Inter, priorità al rinnovo di Brozovic: le tempistiche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31

L’Inter, che stasera sarà impegnata al Barnabeu contro il Real, vuole chiudere per il rinnovo di Brozovic: ecco le tempistiche e le cifre.

Inter Brozovic
Marcelo Brozovic, centrocampista dell’Inter [credit: Getty Images] – Meteoweek

Inter, il rinnovo di Brozovic è la priorità

Se ne parla da diversi mesi ormai, ma ora la trattativa sta per entrare nelle battute finali. Come noto, il contratto di Brozovic con l’Inter è attualmente in scadenza questa estate e i nerazzurri hanno fissato per gennaio il limite per chiudere la trattativa.
La società vuole evitare a tutti i costi un addio a parametro zero del croato, uno dei calciatori più importanti della rosa a disposizione di Simone Inzaghi. L’allenatore interista, infatti, non rinuncia mai a lui e ha espresso pubblicamente il suo apprezzamento per il calciatore.
Durante lo scorso mese è andato in scena il primo incontro conoscitivo fra dirigenza ed entourage di Brozovic (padre e legale che ne cura gli interessi): le sensazioni, da subito, sono parse positive. L’amministratore delegato Giuseppe Marotta ha confermato che la trattativa sta continuando e che la volontà dell’Inter è quella di tenere Brozo a Milano.

Dopo la trasferta madrilena di stasera potrebbe esserci l’accelerata decisiva per la firma sul contratto: ecco tempistiche e cifre dell’accordo.

LEGGI ANCHE -> Lazio, apprensione per Immobile: l’attaccante sente dolore
LEGGI ANCHE ->  Inter, Inzaghi in conferenza stampa: “Veniamo qui con personalità” VIDEO

Il rinnovo sotto l’albero: Natale periodo decisivo

Le premesse sembravano chiare: l’Inter vuole tenere Brozovic e il croato vuole restare in nerazzurro. Nel mezzo, ovviamente, la trattativa composta da firme e cifre. Dopo un periodo di stallo causato da continui rinvii, l’entourage del calciatore ha aperto al dialogo. In Viale della Liberazione c’è sempre stato ottimismo sulla trattativa e, secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, la dirigenza avrebbe fatto un passo avanti per andare incontro alle richieste del croato.

Dopo la trasferta di Madrid, Marotta, Ausilio e l’entourage di Brozovic dovrebbero rivedersi per definire l’accordo fino al 2026 con ingaggio di circa €5.5 milioni annui. Se tutto dovesse andare come previsto, i tifosi interisti potrebbero trovare il rinnovo di Brozo sotto l’albero di Natale.

Brozovic e gli altri

L’Inter sta cercando di mettere al sicuro il futuro della squadra. Dopo i rinnovi di Bastoni, Lautaro Martinez e Barella dovrebbe arrivare quello di Brozovic. Tuttavia, i prolungamenti potrebbero non fermarsi qui: la società sta già parlando con Perisic (anche lui in scandenza) e Dimarco (la firma dovrebbe essere una formalità), ma vorrebbe anche trovare un accordo con Skriniar. Più fredda, al momento, la possibilità di rinnovo per Handanovic, che però potrebbe restare come vice di Onana (in arrivo a parametro zero). Quasi nulle le possibilità di permanenza per Vidal e Vecino, entrambi in scadenza. I nerazzurri, per il centrocampo, starebbero infatti sondando la disponibilità di arrivare a Davide Frattesi del Sassuolo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Super]Kralj[tata]BroZ (@marcelo_brozovic)