Raiola fa tremare la Juve: “De Ligt è pronto per il prossimo step”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:47

Mino Raiola, procuratore di De Ligt, ha parlato del futuro del difensore olandese, lasciando intendere che in estate potrebbe salutare la Juve.

De Ligt Juve
Matthijs De Ligt, difensore della Juventus [credit: Getty Images] – Meteoweek

Raiola, parole sul futuro di De Ligt alla Juve

De Ligt è arrivato alla Juventus dall’Ajax nel 2019 per circa €85 milioni e, dopo poche stagioni in bianconero, potrebbe lasciare Torino in estate. Nulla di certo o già definito, ma a lasciarlo intendere è il suo procuratore Mino Raiola. Il potente agente, ai microfoni del media olandese NRC, ha dichiarato che il suo assistito potrebbe essere già pronto per il prossimo step.
Raiola ha anche aggiunto: “De Ligt è pronto per il prossimo passo e lo pensa anche lui”: ecco i possibili scenari in vista dell’estate.

LEGGI ANCHE -> Spezia-Empoli 1-1: cronaca del match, tabellino e dichiarazioni post partita
LEGGI ANCHE -> Torino-Hellas Verona: formazioni ufficiali e match live

De Ligt, i big club sono alla finestra

Nell’estate in cui la Juventus è riuscita a portare De Ligt in bianconero per €85.5 milioni, anche il Bayern Monaco aveva provato l’affondo per l’olandese, allora capitano della squadra che ha sfiorato la finale di Champions League. Raiola, recentemente, ha confessato che l’accordo fra Ajax e bavaresi era ad un passo prima di collassare definitivamente, definendolo “un peccato”.

Una possibile partenza di De Ligt a gennaio è praticamente impossibile, ma non è da escludere che la Juve possa essere pronta ad ascoltare delle offerte in estate. Potrebbe tornare all’attacco il Bayern Monaco, ma anche il Barcellona che, sempre nel 2019, sembrava intenzionato a portare a termine il doppio colpo De Ligt-De Jong dall’Ajax. Tuttavia, l’attuale situazione sportiva e finanziaria del blaugrana non è delle migliori e, ad oggi, è difficile che il club catalano possa mettere sul tavolo una grossa cifra per il cartellino.

Il “prossimo passo” citato da Raiola, però, potrebbe portare alla Premier League, uno dei campionati più competitivi d’Europa. In tal senso, diversi club potrebbero muoversi per De Ligt, tra cui il Chelsea che, verosimilmente, potrebbe perdere dei pilastri difensivi come Azpilicueta e Rudiger oltre a Christensen, anche se i Blues stanno cercando di chiudere i rinnovi contrattuali per scongiurare degli addii a parametro zero.
Saranno dunque mesi caldissimi per il futuro di De Ligt e le parole di Raiola potrebbero attirare le attenzioni di tutti i top club.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Matthijs de Ligt (@mdeligt_)