Napoli-Spezia 0-1: le dichiarazioni di Spalletti e Thiago Motta a fine partita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:31

Vittoria a sorpresa dello Spezia in casa del Napoli (0-1): Luciano Spalletti e Thiago Motta hanno commentato la gara a fine partita. Qui le loro dichiarazioni.

Napoli Spezia
Thiago Motta e Luciano Spalletti durante Napoli-Spezia [credit: Getty Images] – Meteoweek

Il Napoli domina, lo Spezia vince 0-1 senza tirare

Si può vincere anche senza tirare in porta: lo Spezia di Thiago Motta ha sbancato il Maradona (0-1) grazie ad un’autorete sfortunata di Juan Jesus e concludendo il match con 0 conclusioni verso Ospina. Il Napoli, invece, ha dominato la partita e creato diverse occasioni da gol, su tutte quella di Lozano che, a porta vuota, ha trovato il muro di un difensore dei liguri.
Gli azzurri hanno subito così il sorpasso del Milan, vincente ad Empoli: la squadra di Spalletti è 3° a 39 punti, a -3 dal Milan e -7 dalla capolista Inter.
La vittoria permette allo Spezia di allungare le distanze dal Genoa: 16 i punti per i liguri, ora a +5 dal Genoa e -1 dal Venezia. Tuttavia, il destino di Thiago Motta sembra comunque segnato, anche se questa vittoria potrebbe rimandare l’esonero.

LEGGI ANCHE -> UFFICIALE: Ecco la decisione sul nuovo stadio per Inter e Milan

Le dichiarazioni a fine partita

Luciano Spalletti

“È un momento particolare”

Spalletti è rammaricato per la sconfitta, anche se la squadra, secondo lui, era ben messa in campo. Tuttavia, l’allenatore del Napoli ha individuato la problematica principale: “Quando è stato il momento di fare l’ultima scelta in tranquillità non ci è riuscito. Ci siamo innervositi”. 
Il tecnico degli azzurri ha aggiunto che la squadra sta passando un momento particolare in cui gli episodi non vanno mai a buon fine.

“Ci è mancata prestanza fisica”

L’allenatore del Napoli preferisce guardare l’atteggiamento più del risultato, anche se secondo lui è mancato qualcosa a livello fisico (anche a causa degli infortuni): “Ci è mancata prestanza fisica e un pochino di forza”.

“I calciatori erano tutti con la testa giù”

Spalletti ha ammesso che i calciatori erano delusi a causa della sconfitta, anche se a fine partita è arrivato il sostegno di De Laurentiis: “I calciatori erano tutti con la testa giù. Sentire le parole del presidente ti trasmettono quell’inizio di reazione che bisogna trasportare sul campo”.

Thiago Motta

“Siamo in linea con gli obiettivi”

Thiago Motta ha dribblato la domanda sul suo futuro portando i fatti a suo favore e lanciando una sfida: “Siamo in linea con gli obiettivi della società, nel girone di ritorno faremo qualcosa di più”.

“Grande gara del Napoli”

L’allenatore dello Spezia ha elogiato gli avversari, secondo lui autori di una grande partita. Thiago Motta ha voluto fare i complimenti ai suoi calciatori: “Penso ci sia tanto merito dei nostri giocatori, con mentalità abbiamo affrontato i momenti difficili”.

Gli highlights del match