Inter, casting per l’erede di Perisic: ecco gli obiettivi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:07

L’Inter è alla ricerca dell’erede di Ivan Perisic: la dirigenza interista ha individuato tre potenziali profili interessanti. Ecco i dettagli.

Inter
F. Kostic (Eintracht Frankfurt), R. Bensebaini (Borussia Monchengladbach) e L. Digne (Everton) [credit: Getty Images] – Meteoweek

Inter, caccia all’erede di Perisic

L’Inter e Perisic sono sempre più lontani. L’esterno croato, uno dei protagonisti assoluti della squadra di Inzaghi, saluterà i nerazzurri a fine stagione a parametro zero con alte probabilità. I primi incontri tra il suo agente e la dirigenza hanno evidenziato ampie distanze per la durata del contratto e per l’ingaggio. Nonostante l’allenatore interista stia spingendo con insistenza affinché si giunga ad un accordo, la situazione sembra difficilmente risolvibile.
Di conseguenza, la società si sta già guardando intorno alla ricerca di un sostituto (ma per decidere aspetta l’arrivo di Zhang in Italia): un’ipotesi porta anche all’acquisto immediato e non a giugno. Ecco lo scenario.

LEGGI ANCHE -> Serie A e Covid, non si giocheranno almeno tre partite
LEGGI ANCHE -> Clamoroso epilogo: ecco perché il Bologna rischia di perdere a tavolino

I profili che piacciono all’Inter

L’Inter sta conducendo un mercato con ottica futura: dopo aver bloccato Onana a parametro zero, sta cercando di fare lo stesso con Ginter. Il terzo tassello è un esterno mancino che potrebbe sostituire Perisic a fine stagione, oppure da subito. In caso di addio di Kolarov, infatti, Dimarco verrebbe arretrato a vice-Bastoni e ci sarebbe bisogno di anticipare l’acquisto.

Al momento la dirigenza starebbe studiando tre profili: ecco chi sono.

Filip Kostic

L’esterno dell’Eintracht piace molto. In estate è stato ad un passo dalla Lazio, ma un problema burocratico ha fatto saltare la trattativa. Il serbo vorrebbe lasciare la squadra, ma i tedeschi pretendono una grossa cifra per lasciarlo partire. Inoltre, su di lui ci sono già diversi interessamenti da parte di top club europei.
Il suo profilo è molto simile a quello di Perisic, ma più offensivo: è uno dei giocatori che crea il maggior numero di occasioni nei top campionato d’Europa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Filip Kostic (@filipkostic)

Ramy Bensebaini

Bensebaini, al momento, è il profilo più gradito dall’Inter. L’esterno del Borussia Monchengladbach è abituato a giocare sia in una difesa a 4 che da esterno di centrocampo. L’algerino potrebbe lasciare i tedeschi in estate, ma un’offerta immediata dei nerazzurri potrebbe aprire uno spiraglio.
Una curiosità: Bensebaini ha segnato all’Inter l’anno scorso in Champions League su calcio di rigore.

Lucas Digne

Il francese ex Roma è un altro giocatore che piace all’Inter. Il terzino lascerà sicuramente l’Everton in questa sessione di mercato, ma i nerazzurri dovranno battere la forte concorrenza del Chelsea, alla ricerca di un sostituto dell’infortunato Chilwell. Su di lui c’è anche un interesse da parte del Newcastle, al momento più indietro: la trattativa sarebbe abbastanza complicata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lucas Digne (@lucasdigne)