Juventus-Sampdoria di coppa Italia: probabili formazioni, precedenti e curiosità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:26

Quinto ottavo di finale di coppa Italia quello che si gioca all’Allianz Stadium tra Juventus e Sampdoria, martedì 18 gennaio alle 21.

Dybala e Quagliarella, attaccanti di Juventus e Sampdoria - credits: Getty Images. Sportmeteoweek
Dybala e Quagliarella, attaccanti di Juventus e Sampdoria – credits: Getty Images. Sportmeteoweek

Juventus-Sampdoria di coppa Italia

Dopo tre sconfitte consecutive, le prime tre del 2022, la Sampdoria ha esonerato Roberto D’Aversa, affidando momentaneamente la panchina all’ex doriano Angelo Palombo, in attesa del ritorno di Marco Giampaolo.

Dopo la cocente delusione in Supercoppa, la Juventus è tornata alla vittoria, battendo l’Udinese in campionato con i gol di Dybala e Mckennie, nonostante la preoccupazione riguardo il rinnovo del campione argentino.

Samp che è arrivata qui battendo Alessandria (per 3-2) e Torino (per 2-1).

La partita verrà disputata dall’Allianz Stadium di Torino, a partire dalle 21 di martedì 18 gennaio. Chi vince sfida la vincente dell’altro ottavo tra Sassuolo e Cagliari.

LEGGI ANCHE -> Playoff Mondiali, annullate le diffide: sorride Mancini

LEGGI ANCHE -> Coppa Italia, Lazio-Udinese: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Juventus-Sampdoria di coppa Italia: probabili formazioni

Probabile Juventus (4-4-2): Perin; De Sciglio, de Ligt, Rugani, Alex Sandro; Bernardeschi, Bentancur, Arthur, Rabiot; Dybala, Morata. Allenatore: Allegri
Probabile Sampdoria (4-4-2): Falcone; Conti, Dragusin, Chabot, Murru; Candreva, Thorsby, Ekdal, Ciervo; Gabbiadini, Quagliarella. Allenatore: Angelo Palombo

Squadra arbitrale

Arbitro: FOURNEAU
Assistenti: LOMBARDO – PAGNOTTA
IV:      BARONI
VAR:      NASCA
AVAR:   TEGONI

Precedenti e curiosità

La Juventus ha vinto otto dei nove precedenti in Coppa Italia contro la Sampdoria: unica eccezione un successo dei blucerchiati per 2-1 nella fase a gironi dell’edizione 1986/87.

La Juventus ha sempre trovato il gol contro la Sampdoria nei nove precedenti in Coppa Italia, realizzando in totale 28 reti in nove gare (3.1 in media a incontro).Powered by: OPTA

Risale al 2005 l’ultima occasione in cui la Juventus è stata eliminata agli ottavi di finale di Coppa Italia (v Atalanta) – da allora i bianconeri hanno passato il turno 15 volte su 15 in questa fase della competizione.

La Juventus ha vinto tutti i cinque incontri interni di Coppa Italia giocati contro la Sampdoria, con un punteggio complessivo di 20-8.

La Juventus ha tenuto la porta inviolata in sette delle ultime nove partite interne di Coppa Italia, incassando solamente tre reti nel parziale.

La Sampdoria arriva a questa sfida da due vittorie di fila nella competizione: i blucerchiati non registrano una striscia vincente più lunga in Coppa Italia dai sette successi consecutivi registrati tra l’agosto 2006 e il gennaio 2007.

La Sampdoria è stata eliminata in tutte le ultime sei occasioni in cui ha giocato gli ottavi di finale di Coppa Italia, dopo che aveva passato questo turno in tutte le precedenti sei occasioni.

Dejan Kulusevski ha preso parte a sei gol in cinque match con la maglia della Juventus in Coppa Italia (tre reti e tre assist), inclusa una marcatura e un passaggio vincente nel successo per 2-1 contro l’Atalanta nella finale dello scorso maggio.

Fabio Quagliarella ha collezionato 102 presenze con la maglia della Juventus in tutte le competizioni, realizzando 30 gol – incluso uno in Coppa Italia: contro l’Avellino nel dicembre 2013.

I primi due gol di Antonio Candreva con una squadra di Serie A sono arrivati nel 2010 con la maglia della Juventus: due reti per lui in 20 gare ufficiali con i bianconeri tra gennaio e maggio di quell’anno.

Fonte: Lega Serie A