Sassuolo – Cagliari 1-0: cronaca del match e tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:22

Equilibrato il sesto ottavo di finale tra Sassuolo e Cagliari. Agli emiliani basta il gol di Harroui nel primo tempo per vincere 1-0 e qualificarsi.

Sarà il Sassuolo a sfidare la Juventus nei quarti di finale di coppa Italia. I neroverdi hanno battuto il Cagliari per 1-0 con la rete di Harroui.

 

Harroui, che ha deciso il match del Sassuolo col Cagliari - credits: Getty Images. Sportmeteoweek
Harroui, che ha deciso il match del Sassuolo col Cagliari – credits: Getty Images. Sportmeteoweek

Match tutto sommato equilibrato, con le squadre che si punzecchiano per tutto il match senza farsi male. La partita è sbloccata dai padroni di casa al 18′, grazie ad Harroui che accoglie il cross di Rogerio dalla sinistra e mette dentro. Inutili i tentativi degli ospiti di trovare il pareggio, che si arrendono alle segnalazioni del VAR, che annulla due gol rossoblu.

Sassuolo – Cagliari 1-0: cronaca del match

Primo tempo

Il primo tentativo del match capita sul sinistro di Raspadori al 5′, con un tiro però centrale e facile per Radunovic, che sostituisce Cragno positivo al covid. All’8′ il colpo di testa del solito Scamacca, che però non inquadra la porta.

Al 17′ il Cagliari ha la grande occasione per sbloccarla, con il colpo di testa di Dalbert, che mette fuori di un soffio. Un minuto dopo però, azione insistita dei padroni di casa che riescono a trovare un cross dalla sinistra di Rogerio e l’inserimento da dietro di Harroui, che con il destro insacca, portando i neroverdi sull’1-0.

LEGGI ANCHE -> Roma – Lecce di Coppa Italia: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Il Cagliari prova a reagire, e imbastisce una buona azione, che porta al colpo di testa di Zappa, che non trova né la porta né il compagno sul secondo palo. Grande occasione però per i sardi al 34′.

Arrivano occasioni a ripetizione. Al 37′ è il Sassuolo a creare un’altra ottima occasione, con Raspadori che da fuori col sinistro stampa il palo. Poco dopo Pavoletti in area di rigore non riesce a trovare la girata vincente e sul capovolgimento di fronte Scamacca prova un destro che viene deviato in corner.

Secondo tempo

Il Cagliari troverebbe il pareggio in apertura, con un rimpallo che favorisce Dalbert. L’azione, molto confusionaria, partiva però da un fuorigioco, quindi gol cancellato dal VAR. Risponde il Sassuolo con Raspadori da fuori, tiro centrale e bloccato.

Ancora gli emiliani al 50′ con una tripla occasione. Defrel al limite dell’area trova una bella conclusione, neutralizzata da Radunovic, che poi anticipa Raspadori e mura Harroui con la complicità di Carboni. Dopo un minuto il colpo di testa di Scamacca, ancora fuori.

LEGGI ANCHE -> Fiorentina, in bilico la permanenza di un giocatore: ecco di chi si tratta

Gli ospiti provano a rispondere, su azione da calcio d’angolo arriva il tiro da fuori di Ladinetti, che finisce fuori. Ancora una volta il Cagliari trova un gol irregolare al 61′. Cambio di gioco bellissimo di Ladinetti per Nandez, che fa un bel cross per Pavoletti che in spaccata, in area di rigore, anticipa il difensore e lascia di sasso il portiere avversario. L’Uruguagio partiva però da posizione di fuorigioco, e allora tutto vanificato nuovamente.

La partita rimane equilibrata, con entrambe le squadre che cercano di trovare il gol utile per i rispettivi obiettivi. Dopo 4 minuti di recupero e poche emozioni finali, il match termina con la vittoria del Sassuolo, che si qualifica per i quarti.

Sassuolo – Cagliari 1-0: tabellino

Marcatori: 18′ Harroui (S)

Ammoniti: 53′ Obert (C), 86′ Ferrari (S)

Sassuolo(4-2-3-1)PegoloMuldurTressoldiFerrariRogerioHarrouiMagnanelli (46′ Maxime Lopez)DefrelRaspadoriKyriakopoulos (74′ Peluso)Scamacca (69′ Frattesi)Allenatore: Alessio Dionisi

Cagliari(3-5-2): Radunovic; Altare (46′ Goldaniga), Carboni, Obert; Zappa, NandezLadinetti (87′ Cavuoti)Kourfalidis (78′ Desogus)DalbertGagliano (68′ Pereiro)PavolettiAllenatore: Walter Mazzarri