Lazio – Atalanta 0-0: cronaca del match e tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:51

Partita bloccata allo stadio Olimpico di Roma tra Lazio e Atalanta, con le due squadre che si annullano e pareggiano 0-0.

Lazio e Atalanta impattano sullo 0-0. Gara non molto emozionante con poche occasioni di qua e di là.

 

Immobile vs Demiral, una delle sfide di Lazio Atalanta - credits: Getty Images. Sportmeteoweek
Immobile vs Demiral, una delle sfide di Lazio Atalanta – credits: Getty Images. Sportmeteoweek

Atalanta rimaneggiata a causa delle molte assenze tra infortuni e coronavirus. Lazio che perde l’occasione di avvicinarsi ai nerazzurri e provare a risalire sul treno Champions League, che rimane più complicato del previsto.

Lazio – Atalanta 0-0: cronaca del match

Primo tempo

Nerazzurri che si presentano orfani di tanti giocatori. Sono infatti assenti Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Pasalic, Gosens, Malinovskyi, Ilicic, Zapata e Muriel. Gasperini sceglie dunque Piccoli in attacco, supportato da Pessina e Miranchuk.

Il primo timido tentativo arriva al 14′ quando Zappacosta crossa per Pezzella dall’altro lato, il terzino non trova però la porta. 10 minuti dopo è Zaccagni a provarci, ma la sua conclusione è murata da Djimsiti.

Ancora un’occasione per parte, con la chiusura di Luiz Felipe sulla conclusione di Scalvini, servito da Piccoli, e con il tiro da fuori di Milinkovic-Savic, che finisce però sopra la traversa.

LEGGI ANCHE -> Inter-Venezia 2-1: cronaca del match e tabellino

Secondo tempo

Nel secondo tempo sono gli ospiti ad entrare in campo meglio, provando due conclusioni nel giro di due minuti, con Djimsiti prima e con Pessina poi, ma nessuno dei due riesce a battere il portiere biancoceleste.

Ci prova anche la Lazio al 54′ col suo attaccante, Ciro Immobile, che non inquadra la porta dopo il cross del montenegrino Marusic. Ancora i biancocelesti con la bella palla di Felipe Anderson per Milinkovic-Savic, che è fermato in area da Palomino.

La più grande occasione del match arriva al minuto 63. Savic trova al centro Zaccagni, che controlla e tira col destro, prendendo in pieno il palo sinistro.

La squadra di Gasp reagisce e va vicina al gol col tiro di Miranchuk, che servito da Maehle non riesce a trovare la porta. Ancora lo stesso duo confeziona un’altra occasione un paio di minuti dopo, con la parata facile di Strakosha.

È la Lazio che ci prova nell’ultimo quarto d’ora, prima con Marusic che accarezza l’incrocio dei pali, poi con Luiz Alberto, che è parato facilmente dal portiere ospite.

LEGGI ANCHE -> Napoli-Salernitana: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Atalanta che termina l’incontro con De Nipoti e Sidibe in attacco, e che riesce a tenere fino alla fine lo 0-0.

Foto dalla gara Immobile vs Demiral, una delle sfide di Lazio Atalanta - credits: Getty Images. Sportmeteoweek
Foto dalla gara Immobile vs Demiral, una delle sfide di Lazio Atalanta – credits: Getty Images. Sportmeteoweek

Lazio – Atalanta 0-0: tabellino

Lazio(4-3-3): Strakosha; Hysaj (67′ Lazzari), Luiz Felipe, Patric, Marusic; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto (78′ Basic); Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. A disp.: Reina, Adamonis, Vavro, Floriani Mussolini, Bertini, Jony, A. Anderson, Moro, Romero, Muriqi. All.: Sarri.

Atalanta(3-4-2-1): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Zappacosta, Scalvini (61′ Maehle), Feuler, Pezzella; Pessina (84′ Sidibe), Miranchuk (70′ Toloi); Piccoli (84′ De Nipoti). A disp.: Rossi, Sportiello, Olivieri, Panada. All.: Gasperini.

Ammoniti: Pezzella (A), Zappacosta (A), Toloi (A)