Cagliari-Fiorentina: probabili formazioni, precedenti e curiosità

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:00

Cagliari e Fiorentina si sfidano oggi alle 12:30 per il match numero 23 di Serie A: qui le probabili formazioni del match.

Cagliari e Fiorentina si incontrano oggi per la 23esima giornata di Serie A: le due squadre stanno vivendo momenti molto differenti.

 

Cagliari Fiorentina
Joao Pedro e Martinez Quarta durante il match d’andata [credit: Getty Images] – Meteoweek
Il Cagliari per tentare di uscire dalla zona retrocessione, la Fiorentina per inseguire i sogni europei: il lunch match di oggi mette di fronte due squadre che lottano per obiettivi differenti. Mazzarri, in caso di vittoria, effettuerebbe il sorpasso sul Venezia (che però ha una gara in meno), mentre la Viola supererebbe le due squadre romane ed entrerebbe momentaneamente in zona Conference League.
I sardi sono reduci dalla sconfitta in casa della Roma, ma avevano vinto le due sfide precedenti contro Samp e Bologna, fondamentali per alimentare le speranze di salvezza.
La squadra di Italiano, invece, ha reagito con carattere vincendo 6-0 contro il Genoa dopo aver perso malamente contro il Torino.
L’incontro di oggi sarà fondamentale per misurare le ambizioni delle due formazioni: vincere vorrebbe dire lanciare un messaggio alle dirette concorrenti per gli obiettivi stagionali.

Cagliari-Fiorentina: probabili formazioni

Mazzarri dovrebbe puntare sul trio difensivo Altare-Lovato-Goldaniga. A centrocampo Dalbert potrebbe agire da mezzala con Bellanova e Zappa sugli esterni, mentre in attacco Joao Pedro sarà affiancato da Pereiro.

Probabile Cagliari (3-5-2): Radunovic; Altare, Lovato, Goldaniga; Zappa, Marin, Grassi, Dalbert, Bellanova; Pereiro, Joao Pedro.
Allenatore: W. Mazzarri

LEGGI ANCHE -> Lazio – Atalanta 0-0: cronaca del match e tabellino

Italiano dovrà rinunciare a Vlahovic e Saponara, entrambi risultati positivi al Covid. Piatek sostituirà il centravanti serbo, mentre Callejon è in vantaggio rispetto ad Ikoné per completare il tridente con Nico Gonzalez.

Probabile Fiorentina (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Duncan; Callejon, Piatek, Gonzalez.
Allenatore: V. Italiano

LEGGI ANCHE -> Inter-Venezia 2-1: cronaca del match e tabellino

Squadra arbitrale

Arbitro: Aureliano
Assistenti: Galetto – Margani
IV uomo: Marinelli
VAR: Maresca
AVAR: Muto

 

Cagliari Fiorentina
Castrovilli e Carboni durante il match d’andata [credit: Getty Images] – Meteoweek

Precedenti e curiosità

Il Cagliari non è riuscito a segnare nelle ultime quattro partite di Serie A contro la Fiorentina: per la squadra sarda è la striscia aperta più lunga di gare senza reti contro una singola avversaria nella competizione.

Il Cagliari ha vinto 18 delle 40 partite casalinghe di Serie A contro la Fiorentina (16N, 6P): i sardi hanno ottenuto più successi interni nel massimo campionato solamente contro la Sampdoria (20).

La Fiorentina ha mancato l’appuntamento con il gol in quattro delle ultime sette trasferte di campionato, tante volte quante nelle precedenti 17; da metà ottobre a oggi solo Cagliari (sei) e Torino (cinque) hanno mancato la rete in più gare esterne di Serie A rispetto ai viola (quattro).

Il Cagliari ha subito gol in tutte le ultime 12 partite casalinghe di campionato e in Serie A ha fatto peggio solo nel 2015, quando arrivò a quota 17; tuttavia i sardi hanno vinto l’ultima gara interna e non arrivano a due successi di fila dallo scorso aprile.

João Pedro potrebbe diventare il quarto brasiliano ad andare in doppia cifra di gol in almeno tre diversi campionati di Serie A nell’era dei tre punti a vittoria, dopo Adriano (4), Kaká (4) e Alexandre Pato (3).

Il terzino della Fiorentina Cristiano Biraghi ha trasformato tre punizioni dirette in questo
campionato: dal 2016/17 in avanti l’unico giocatore a fare meglio in una stagione di Serie A è stato Sergej Milinkovic-Savic (quattro nella scorsa stagione), mentre dal 2004/05 solo Sinisa Mihajlovic ha fatto meglio tra i difensori (quattro nel 2004/05)

Fonte: Lega Serie A