Serie A, gli squalificati del prossimo turno: stangate per Mourinho e Gasp!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:01

Il Giudice Sportivo ha deciso in merito alle sanzioni per José Mourinho e Gian Piero Gasperini dopo le espulsioni rimediate nell’ultimo turno di Serie A.

Dopo la chiusura della 26esima giornata di Serie A, sono ben 10 i calciatori che dovranno saltare il prossimo turno di campionato. Quando mancano sempre meno giornate al termine, alcune di queste assenze potrebbero rilevarsi pesanti per molte squadre.

 

Mourinho e Gasperini (credit: Getty Images)
Mourinho e Gasperini (credit: Getty Images)

La Serie A si avvia verso la conclusione e tutti i verdetti si decideranno in queste ultime dodici partite di campionato. Il discorso scudetto è una lotta a tre ancora apertissima tra Inter, Milan e Napoli. Il quarto posto sembrava potesse essere affare di una sola tra Juventus e Atalanta, ma i recenti risultati delle due squadre hanno fatto avvicinare anche l’ottima Fiorentina di Italiano e la Lazio di Sarri.

In zona retrocessione sembrano quasi spacciate Salernitana e Genoa, ma l’impressione è che molti dei verdetti saranno decisi nelle ultimissime giornate. Già venerdì pomeriggio avrà inizio la 27esima giornata di Serie A, e molte squadre dovranno fare a meno di giocatori: ecco di chi si tratta.

LEGGI ANCHE –> Inter, non solo Brozovic: tutti i rinnovi in trattativa

Serie A, le decisioni del Giudice Sportivo

Una delle squadre più colpite è l’Atalanta, che è sembrata particolarmente nervosa con l’arbitro nella sconfitta esterna contro la Fiorentina. Dopo la decisione di annullare il gol a Malinovskyi, Gasperini si è scagliato contro la terna arbitrale ed è stato espulso. L’allenatore bergamasco è stato squalificato per una giornata e sarà costretto a vedere la sua squadra contro la Sampdoria solamente dalla tribuna. Squalificati anche i diffidati Demiral e Djimsiti, che con tutta probabilità saranno sostituiti da Scalvini e Hateboer adattato.

La Fiorentina dovrà fare a meno della sua colonna difensiva, Nikola Milenkovic. Contro il Sassuolo, a fianco dell’ormai titolare Igor ci sarà uno tra Martinez Quarta e Nastasic, con l’argentino favorito per partire dall’inizio.

Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina (credit: Getty Images)
Nikola Milenkovic, difensore della Fiorentina (credit: Getty Images)

Il Milan invece dovrà rinunciare a Bennacer nell’anticipo del venerdì pomeriggio contro l’Udinese. Al suo posto dovrebbe tornare dall’inizio Franck Kessié dopo le ultime panchine, ma occhio alla candidatura di Rade Krunic che potrebbe soffiare la titolarità anche a Brahim Diaz.

Nella Sampdoria non ci saranno due pedine fondamentali come Bereszyński e Candreva, entrambi diffidati e ammoniti nell’ultima sfida contro l’Empoli. Al loro posto pronti Conti e Sabiri.

Non ci saranno per la prossima giornata anche Mandragora del Torino, Casale e Gunter del Verona e Manaj dello Spezia.

LEGGI ANCHE –> Serie A, che frenata delle big! Tutte male, tranne una

Stangata invece per José Mourinho: l’allenatore della Roma sarà costretto a pagare un ammenda di 20 mila euro e a saltare le prossime due partite dei giallorossi contro Spezia e Atalanta.