Europa League, le formazioni ufficiali di Lazio-Porto e Olympiacos-Atalanta

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:53

Fra poco meno di un’ora Lazio e Atalanta scenderanno in campo per il ritorno dei playoff di Europa League contro Porto e Olympiacos: qui le formazioni ufficiali.

Le squadre di Sarri e Gasperini vanno alla ricerca di un posto negli ottavi di finale di Europa League. Per ottenerlo, dovranno eliminare due squadre insidiose come i portoghesi e i greci: i risultati dell’andata tengono ancora tutto aperto.

 

Mattia Zaccagni e Berat Djimsiti, autori dei gol dell'andata (credit: Twitter - Lazio - Atalanta)
Mattia Zaccagni e Berat Djimsiti, autori dei gol dell’andata (credit: Twitter – Lazio – Atalanta)

Alle 18:45 la Lazio e l’Atalanta proveranno a centrare gli ottavi di finale di Europa League. I biancocelesti, dopo la sconfitta per 2-1 all’andata, ospitano il Porto di Conceição con un solo risultato a disposizione, la vittoria. La squadra di Gasperini invece scenderà in campo greco per bissare la vittoria per 2-1 dell’andata. Ai neroblu basterebbe anche un pareggio al termine dei novanta minuti per avanzare al turno successivo.

LEGGI ANCHE –> De Zerbi e le bombe in Ucraina: “È una brutta giornata”

Lazio-Porto: formazioni ufficiali

Sarri dovrà rinunciare a Zaccagni per squalifica, ma in attacco ritrovano posto dal 1′ i ristabiliti PedroImmobile. Per il resto confermata la formazione dell’andata.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Patric, Radu; Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Pedro.
A disposizione: Reina, Furlanetto, Kamenovic, Acerbi, Hysaj, Akpa Akpro, Basic, Cataldi, André Anderson, Raul Moro, Romero, Cabral.
Allenatore: M. Sarri.

Conceicao conferma dieci undicesimi della partita dello stadio do Dragão: unico cambio è Evanilson invece di Fabio Vieira a fianco del match winner dell’andata, Toni Martinez.

PORTO (4-3-3): D. Costa; Bruno Costa, Mbemba, Pepe, Zaidu; Vitinha, Otavio, Uribe; Taremi, T. Martinez, Pepé.
A disposizione: Marchesin, Claudio Ramos, Marcano, Joao Mario, Evanilson, Ruben Semedo, Cardoso, Galeno, Grujic, Eustaquio, F. Conceicao. Fabio Vieira, Borges.
Allenatore: S. Conceicao.

Squadra arbitrale

Arbitro: Aytekin (Ger).
Guardalinee: Dietz e Schaal.
Quarto uomo: Petersen.
Var: Dingert.
Avar: Dankert.

Olympiacos-Atalanta: formazioni ufficiali

Pedro Martins crede nel passaggio del turno e schiera la formazione titolare, con un solo cambio rispetto al match del Gewiss Stadium: passaggio dal 3-4-3 al 3-5-2, con A. Camara che sostituisce Masouras e dà più sostanza al centrocampo.

OLYMPIACOS (3-5-2): Vaclik; Papastathopoulos, Manolas, Cissè; Lala, M’Vila, A. Camara, M. Camara, Reabciuk; Soares, Onyekuru.
A disposizione: Karargyris, Tzolakis, Bouchalakis, Kunde, Lopes, El Arabi, Vrousais, Masouras, Fadiga, Ba, Valbuena, Papadopoulos.
Allenatore: P. Martins.

Gasperini rispetto alla partita di andata cambia due undicesimi. Hateboer prende il posto di Pezzella e fa slittare Maehle sulla sinistra, mentre Freuler sostituisce l’infortunato Muriel avanzando sia Pessina che Pasalic.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Maehle; Pessina; Malinovskyi, Pasalic.
A disposizione: Rossi, Sportiello, Zappacosta, Koopmeiners, Pezzella, Mihaila, Boga, Hateboer, Scalvini, Cittadini.
Allenatore:  G.P. Gasperini.

Squadra arbitrale

Arbitro: Del Cerro Grande (Spa).
Guardalinee: Yuste e Alonso Fernandez.
Quarto uomo: Alberola Rojas.
Var: Martine Munuera.
Avar: Cuadra Fernandez.

LEGGI ANCHE –> Champions League, tutti i risultati delle gare d’andata degli ottavi

Lazio-Porto verrà trasmessa in diretta su Sky Sport e Sky Sport Uno. La telecronaca sarà di Dario Massara e Nando Orsi. Inoltre si potrà vedere su DAZN con la telecronaca di Stefano Borghi e Marco Parolo.
Olympiacos-Atalanta verrà trasmessa in diretta su Sky Sport Arena e Sky Sport con la telecronaca di Paolo Ciarravano e Lorenzo Minotti. In più si potrà vedere su DAZN con la telecronaca di Edoardo Testoni e Simone Tiribocchi.