Barcellona, Laporta annuncia l’addio di un big: “Stiamo rinnovando la rosa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:16

Il presidente del Barcellona Joan Laporta ha rilasciato dichiarazioni riguardanti uno dei senatori dello spogliatoio: l’addio è vicino.

Ci saranno dei cambiamenti in casa Barcellona: a confermarlo è stato il presidente Laporta, che ha anticipato l’addio di uno dei big della rosa.

 

Barcellona
Joan Laporta, presidente del Barcellona [credit: ANSA] – Meteoweek
Il Barcellona sarà una delle squadre più attive durante il prossimo calciomercato. Lo ha confermato anche il presidente Laporta, che ha parlato di due affari già chiusi (il riferimento è a Kessie e Christensen) e ha escluso mosse folli per arrivare a Mbappé e Haaland. Inoltre, ha anche affermato di non avere avuto contatti con Messi e che difficilmente si potrà concretizzare un suo ritorno.
La rosa, dunque, potrebbe subire modifiche sostanziali per permettere a Xavi di avere una rosa competitiva a disposizione. I colpi, però, non saranno solo in entrata: Laporta ha messo in chiaro che un big è ad un passo dall’addio.

Barcellona, il mercato sarà caldissimo

Il Barcellona, dopo l’avvento di Xavi, sembra essere tornato nella dimensione da squadra vincente: la schiacciante vittoria contro il Real Madrid al Bernabeu è stata una fortissima dimostrazione di maturità e di consapevolezza dei propri mezzi.
Competere in campionato già quest’anno è praticamente impossibile, ma l’obiettivo resta la conquista dell’Europa League, competizione che manca nella bacheca blaugrana.

In estate si cercherà di rinforzare ulteriormente la squadra per poter cercare di tornare sul tetto di Spagna e per competere in Europa. Kessie e Christensen sono colpi già chiusi: manca solamente l’ufficialità. Resta il nodo del rinnovo di Dembélé da sciogliere, ma la società sta già sondando Raphinha del Leeds come possibile sostituto.

LEGGI ANCHE -> Udinese, colpo a sorpresa: l’affare è già ufficiale

Come anticipato, però, non ci saranno solo colpi in entrata: Laporta ha confermato l’imminente addio di uno dei big, nonché prodotto della cantera balugrana.

Un big verso l’addio: frattura totale

Laporta è stato molto chiaro: le strade del Barcellona e di Sergi Roberto si potrebbero separare al termine della stagione. Il terzino è uno dei prodotti della cantera e ha avuto un ruolo importante durante le ultime stagioni, soprattutto dopo l’addio di Dani Alves.

LEGGI ANCHE -> Ronaldo risponde stizzito: “Sarò io a decidere del mio futuro”

Ora che il terzino brasiliano è tornato e con la presenza di Dest in rosa, però, il futuro di Sergi Roberto pare segnato. Lo spagnolo, che è in scadenza di contratto, ha rifiutato la proposta di rinnovo ad inizio stagione e Laporta ha affermato che ormai l’offerta è scaduta. Inoltre, il presidente ha ribadito come sia in corso un rinnovamento della rosa, lasciando intendere che non ci sia più spazio per lui.

 

Barcellona
Sergi Roberto, terzino del Barcellona [credit: ANSA] – Meteoweek
Gli estimatori non mancano: su di lui, infatti, ci sarebbe un fortissimo interesse dell’Atletico Madrid. I colchoneros lo accoglierebbero volentieri a parametro zero: la sua duttilità sarebbe molto utile per il gioco di Simeone.