Champions League: ecco la classifica dei capocannonieri aggiornata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:14

La Champions League, in attesa delle altre due semifinaliste, si sta avviando verso l’epilogo. Le partite sono sempre meno e la classifica cannonieri si sta sempre più delineando.

Le partite di ieri sera hanno rivelato i primi verdetti dei quarti di finale di Champions League: avanti le spagnole Real Madrid e Villarreal, a casa Chelsea e Bayern Monaco. In tutto questo non sono certo mancati i gol: ecco la classifica marcatori provvisoria.

 

Karim Benzema, attaccante del Real Madrid (credit: Ansa)
Karim Benzema, attaccante del Real Madrid (credit: Ansa)

3 gol

Tra i giocatori che hanno segnato tre gol in questa Champions League ci sono:

  • Donyell Malen del Borussia Dortmund
  • Sadio Mané del Liverpool: ancora in gioco e in campo stasera per il ritorno contro il Benfica (come lui tutti i giocatori dei Reds)
  • Roberto Firmino del Liverpool
  • Burak Yilmaz del Lille
  • Jonathan David del Lille
  • Kai Havertz del Chelsea
  • Erling Haaland del Borussia Dortmund
  • Noah Okafor del Salisburgo
  • Edin Dzeko dell’Inter
  • Hans Vanaken del Brugge
  • André Silva del Lipsia
  • Marco Reus del Borussia Dortmund
  • Serge Gnabry del Bayern Monaco
  • Steven Berghuis dell’Ajax
  • Paulinho dello Sporting Lisbona
  • Gabriel Jesus del Manchester City: ancora in gioco e in campo stasera contro l’Atletico Madrid (come tutti i giocatori della squadra di Guardiola)
  • Paulo Dybala della Juventus
  • Luis Diaz prima con il Porto e ora con il Liverpool
  • Raheem Sterling del Manchester City
  • Karim Adeyemi del Salisburgo
  • Duvan Zapata dell’Atalanta
  • Rodrygo del Real Madrid: a segno ieri e con la possibilità di segnare anche in semifinale (così come tutti i giocatori del Real).

LEGGI ANCHE –> Ronaldo il Fenomeno si sbilancia: “Ecco chi vincerà scudetto e Champions League”

4 gol

  • Antoine Griezmann dell’Atletico Madrid: in campo stasera contro il Manchester City
  • Timo Werner del Chelsea
  • Pedro Goncalves dello Sporting Lisbona
  • Thomas Muller del Bayern Monaco.

5 gol

  • Lionel Messi del Paris Saint-Germain: a segno però solo nella fase a gironi
  • Darwin Nunez del Benfica: in campo stasera contro il Liverpool e già a segno all’andata.

6 gol

  • Cristiano Ronaldo del Manchester United: come Messi a segno solo nella fase a gironi
  • Riyad Mahrez del Manchester City
  • Arnaut Danjuma del Villarreal: a segno nell’andata contro il Bayern Monaco e con la possibilità di aumentare il proprio bottino in semifinale
  • Kylian Mbappé del Paris Saint-Germain
  • Leroy Sané del Bayern Monaco.

7 gol

  • Christopher Nkunku del Lipsia.

8 gol

  • Mohamed Salah del Liverpool.

11 gol

  • Sebastian Haller dell’Ajax: autentica sorpresa di questa edizione della Champions League.

12 gol

  • Karim Benzema del Real Madrid: autore di sette gol nelle ultime tre partite di Champions League (triplette contro Psg al ritorno e Chelsea all’andata, gol decisivo ieri sera ai supplementari). Possibilità di aumentare il bottino in semifinale.

13 gol

  • Robert Lewandowski del Bayern Monaco: a segno anche ieri, ma ciò non è servito a evitare l’eliminazione alla sua squadra.

LEGGI ANCHE –> Real Madrid-Chelsea, le dichiarazioni di Ancelotti e Modric dopo il passaggio del turno

Ciò che fa impressione di più in questa classifica è vedere come tra i primi 40 marcatori della migliore competizione al mondo non ci sia neanche un giocatore italiano.