Spezia-Inter: formazioni ufficiali e match live

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:54

Spezia-Inter è il match che apre la 33esima giornata di Serie A: le due formazioni stanno per scendere in campo allo Stadio Picco.

Partita cruciale per entrambe le squadre: Spezia-Inter mette in palio 3 punti d’oro. Le due formazioni hanno obiettivi completamente opposti, ma sono pronte a darsi battaglia.

 

Spezia Inter
Arkadiusz Reca (terzino Spezia) e Denzel Dumfries (esterno Inter) durante il match d’andata [credit: ANSA] – Meteoweek
Spezia ed Inter stanno per scendere in campo per la 33esima giornata di Serie A allo Stadio Picco. Le due formazioni hanno obiettivi opposti: i padroni di casa lottano per una salvezza che, nelle ultime settimane, sta diventando sempre più vicina, mentre gli ospiti ambiscono allo scudetto.
I liguri sono reduci dal pareggio per 0-0 contro l’Empoli: la squadra di Thiago Motta, grande ex della gara, è ora 15esima con 33 punti raccolti in 32 giornate (la zona retrocessione è distante 11 punti).
I nerazzurri, invece, hanno vinto per 2-0 contro il Verona con le reti di Barella e Dzeko nell’ultimo turno di campionato: questo risultato ha permesso ad Inzaghi di avvicinarsi ulteriormente alla vetta. Il primo posto, infatti, è distante soli 2 punti, ma il match da recuperare contro il Bologna rende l’Inter padrona del proprio destino.
Nel match d’andata i gol di Gagliardini e Lautaro Martinez hanno fissato il risultato sul 2-0, ma nello scorso campionato la squadra di Conte ha faticato contro lo Spezia di Italiano al Picco: Perisic ha rimediato all’iniziale vantaggio di Farias.
La partita sarà trasmessa sia su DAZN (telecronaca di Riccardo Mancini e Simone Tiribocchi) che su Sky Sport (con le voci di Andrea Marinozzi e Luca Marchegiani).

Spezia-Inter: match live e formazioni ufficiali

 

Spezia

Thiago Motta si affida al solito 4-3-3, ma sorprende con Kovalenko e non Verde dal 1′ nel tridente al fianco di Manaj (altro ex della gara) e Gyasi. Il resto della formazione è in linea con quanto ipotizzato alla vigilia, con la conferma del centrocampo Maggiore-Kiwior-Bastoni.

Spezia (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Maggiore, Kiwior, Bastoni; Kovalenko, Manaj, Gyasi.
A disposizione: Zoet, Zovko, Sala, Verde, Hristov, Nzola, Ferrer, Antiste, Agudelo, Nguiamba, Bertola.
Allenatore: T. Motta

LEGGI ANCHE -> Juventus-Bologna: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Inter

Due sorprese di formazione nel 3-5-2 di Inzaghi rispetto alla vigilia: ci sarà Dzeko e non Lautaro al fianco di Correa, mentre Perisic viene ancora preferito a Gosens. Per il resto tutto confermato: D’Ambrosio e Bastoni prendono il posto di De Vrij e Dimarco.

Inter (3-5-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Gosens; Dzeko, Correa.
A disposizione: Radu, Gagliardini, De Vrij, Sanchez, Vecino, Lautaro, Ranocchia, Gosens, Vidal, Dimarco, Darmian, Caicedo.
Allenatore: S. Inzaghi

LEGGI ANCHE -> Fiorentina-Venezia: probabili formazioni, precedenti e statistiche

Squadra arbitrale

Arbitro: Maresca
Assistenti: Baccini – Lombardi
IV uomo: Ghersini
VAR: Banti
AVAR: Costanzo

 

Spezia Inter
L’esultanza di Lautaro Martinez dopo il gol del definitivo 2-0 nella gara d’andata [credit: ANSA] – Meteoweek