Roma, Zaniolo non è incedibile: due big sulle sue tracce

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:47

Nicolò Zaniolo potrebbe avere un futuro lontano dalla Roma. Il numero 22 giallorosso interessa a due top club italiani.

Il futuro di Zaniolo con la maglia della Roma è in forte bilico: il trequartista potrebbe lasciare la squadra in estate.

 

Zaniolo
L’esultanza di Nicolò Zaniolo dopo il gol che ha deciso la finale di Conference League [credit: ANSA] – Meteoweek
La stagione di Zaniolo è stata ricca di alti e bassi, ma il numero 22 ha messo lo zampino nel momento più importante: il suo gol ha permesso ai giallorossi di vincere la finale di Conference League chiudendo al meglio la prima annata di Mourinho sulla panchina romanista.
Tuttavia, il futuro del trequartista è in bilico: il giocatore piace a due top club italiani e tutto tace sul fronte rinnovo. Non è da escludere, dunque, che possa concretizzarsi una cessione durante l’estate: di sicuro, ad oggi, non è incedibile.

Roma, Zaniolo può partire: due top club pronti a darsi battaglia

Da anni è considerato uno dei talenti più cristallini del calcio italiano, ma Zaniolo ha dovuto fare i conti con la sfortuna per due volte. Il doppio infortunio al crociato ne ha limitato la crescita, ma questo non gli ha impedito di essere un giocatore importante per la Roma.
In particolare, il suo gol nella finale di Tirana ha regalato una fortissima emozione ad una tifoseria che da anni non provava certi brividi.

LEGGI ANCHE -> Torino, il mercato inizia con l’attacco

Ad ogni modo, il suo futuro pare essere in forte bilico. La situazione contrattuale non mette fretta, considerando la scadenza nel 2024, ma a preoccupare è il momentaneo silenzio: nessuna offerta concreta, infatti, sarebbe stata avanzata al suo entourage. Inoltre, la sua cessione finanzierebbe il mercato in entrata.
Due top club sarebbero già alla finestra per monitorare la situazione: Milan e Juve.

 

Zaniolo
Nicolò Zaniolo, trequartista della Roma [credit: ANSA] – Meteoweek
I rossoneri sono alla ricerca di un giocatore in grado di agire sulla trequarti, ma anche sulla destra: identikit che porta a Zaniolo. La Roma avrebbe già ricevuto una prima offerta da €25 milioni più Saelemaekers a cui avrebbe risposto con un secco “no”. Il Milan potrebbe tornare alla carica proponendo una pedina di scambio differente, anche se i giallorossi preferirebbero una trattativa senza contropartite.

LEGGI ANCHE -> Clamoroso a Salerno, Sabatini lascia!

I bianconeri, invece, vogliono un giocatore in grado di comporre un tridente con Vlahovic e Chiesa. Ad oggi la trattativa con Di Maria è in fase più avanzata, ma la Juve osserva Zaniolo da diverso tempo.
Per strappare il sì alla Roma, però, servono almeno €60 milioni, considerando anche che i giallorossi dovranno all’Inter una percentuale sulla rivendita che farebbe calare il totale incassato.