Fiorentina, si insiste per Jovic: trattativa viva con il Real Madrid

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:15

Sono giornate movimentate in casa Fiorentina: dopo il rinnovo con Italiano, la dirigenza prova a chiudere il colpo Jovic.

I viola sognano il grande colpo in attacco: Jovic del Real Madrid è l’obiettivo primario della dirigenza.

 

Jovic
Luka Jovic, attaccante del Real Madrid [credit: ANSA] – Meteoweek
La Fiorentina è al lavoro per rinforzare la squadra dopo un’annata più che positiva. I viola hanno chiuso al settimo posto in Serie A assicurandosi così la qualificazione ai preliminari della prossima Conference League.
Ora l’obiettivo è quello di alzare l’asticella, guardando alle posizioni più alte della classifica ed ambendo ad un percorso importante in Europa. Per farlo, però, sarà necessario un intervento sul mercato: la rosa subirà dei cambiamenti e c’è bisogno di rinforzi, soprattutto in attacco.
A tal proposito, la dirigenza ha individuato un possibile rinforzo di lusso: Luka Jovic.

Fiorentina, Jovic strizza l’occhio: trattativa in corso con il Real Madrid

Sono giorni molto importanti per il futuro della Fiorentina. I viola, dopo una trattativa molto serrata, hanno ufficializzato il rinnovo di contratto di Vincenzo Italiano, che ha firmato fino al 2024 con opzione per il prolungamento fino al 2025.
Si tratta di una mattonella importante, visto l’importanza che l’allenatore ha avuto all’interno del percorso di crescita della squadra.

Il prossimo campionato, dunque, ripartirà da Italiano, ma non da altri due protagonisti dell’ultima stagione: Odriozola e Torreira. Entrambi sono tornati ai rispettivi club (Real Madrid ed Arsenal) per la fine dei prestiti: nel caso dell’uruguagio, ci sono state anche delle polemiche per il mancato riscatto. Anche Piatek, salvo sorprese, farà ritorno al proprio club: la Fiorentina, infatti, non avrebbe intenzione di riscattarlo dell’Herta Berlino.

LEGGI ANCHE -> UFFICIALE – Inter, Inzaghi rinnova il contratto: i dettagli

Per sostituirlo, la dirigenza è al lavoro per regalare all’allenatore un centravanti di peso: Luka Jovic del Real Madrid.

 

Jovic
Luka Jovic con la maglia della Serbia [credit: ANSA] – Meteoweek
Il serbo non è mai riuscito ad imporsi con i Blancos: troppo difficile strappare il posto ad un monumento come Karim Benzema. Il centravanti, già durante la scorsa stagione, ha lasciato la Spagna per rimettersi in gioco tornando all’Eintracht, club con cui stupì l’Europa rendendosi protagonista di una stagione memorabile. Tornato al Real dopo la fine del prestito, non ha avuto l’occasione di mettersi in mostra.

LEGGI ANCHE -> Europei Under-19, altra vittoria per gli azzurrini di Nunziata

La Fiorentina è seriamente interessata a lui e Jovic gradirebbe la destinazione: l’attaccante ha già iniziato a seguire la pagina Instagram ufficiale della società. I due club sono in contatto per cercare una soluzione: la formula del prestito andrebbe bene ad entrambe le parti, mentre l’ingaggio sta frenando il tutto. I viola, infatti, non potrebbero permettersi i €6 milioni annui che il serbo percepisce al momento: la dirigenza ha proposto di dividere la cifra al 50%. Il Real riflette, ma si respira positività: le prossime giornate saranno decisive.