Roma-Sassuolo | Fonseca polemico: “Gli episodi parlano da soli”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:34
0

Terminata la gara tra Roma e Sassuolo, il tecnico giallorosso Fonseca ha espresso in conferenza stampa la sua insoddisfazione per la conduzione della gara.

Roma Sassuolo il tecnico Fonseca

Reti bianche fra Roma e Sassuolo, in una gara che nonostante il campo allentato, ha messo in evidenza alcune buone trame di gioco ed alcuni episodi che hanno lasciato l’amaro in bocca in casa giallorossa.

L’espulsione di Pedro per somma di ammonizioni ha gettato infatti un’ombra sulla conduzione dell’arbitro Maresca ritenuto prodigo di cartellini, particolarmente nei confronti della compagine di casa.

LEGGI ANCHE -> Roma – Sassuolo | De Zerbi insoddisfatto | ‘Non sono contento’

LEGGI ANCHE -> Roma – Sassuolo 0-0 | Tabellino | Reti inviolate all’Olimpico

Roma-Sassuolo | Fonseca polemico: “Gli episodi parlano da soli”

Ai microfoni di Sky il tecnico della squadra capitolina ha commentato la gara: “Sono orgoglioso della prestazione dei miei ragazzi, sotto il profilo caratteriale. Specie quando siamo rimasti in inferiorità numerica. Abbiamo mostrato concentrazione, buona organizzazione difensiva contro una squadra temibile come il Sassuolo. Riuscendo ad arginarne il potenziale offensivo. Nel secondo tempo avremmo addirittura meritato il gol”.

Stuzzicato sull’arbitraggio del Sig. Maresca, il tecnico, con la pacatezza che lo contraddistingue, si è detto insoddisfatto della sua direzione: “Gli episodi parlano da soli, non riesco a capire il senso della prima ammonizione a Pedro, specialmente se la paragono al fallo di Obiang su Pellegrini. Pure sul fallo di mano di Ayhan che avrebbe dovuto portare alla concessione di un rigore per noi, resto molto perplesso”.

La gara dunque si è conclusa con un nulla di fatto. Il successo ottenuto contro la squadra dei ‘Young Boys’ aveva solleticato l’ambiente, fiducioso di una vittoria che avrebbe garantito il sorpasso degli avversari. I giallorossi dovranno accontentarsi ancora di stare alle calcagna ai neroverdi in attesa della prossima gara di campionato.

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here