Favre avverte la Lazio: “Voglio arrivare primo nel girone”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:50
0

Il tecnico del Borussia Dortmund vuole ottenere a San Pietroburgo i punti necessari per chiudere il raggruppamento in testa. Ancora fuori Haaland, ma sono tanti i problemi per Favre: sono dieci i giocatori indisponibili.

lucien favre sport meteoweek
Lucien Favre commenta il momento dei suoi – meteoweek.com

Una vittoria per sigillare quel primo posto nel girone di Champions League, che poteva essere ottenuto già la scorsa settimana. Dopo il pareggio interno contro la Lazio, ottenuto nonostante la grande assenza del bomber Haaland, il Borussia Dortmund va a fare visita allo Zenit San Pietroburgo per confermare un primato messo in bilico solo dai biancocelesti. Il tecnico Lucien Favre si aspetta una buona prova da parte della sua squadra, che però fa in conti con diverse assenze che non si limitano solo a quella del centravanti norvegese.

Sono ben dieci i giocatori che non partiranno alla volta della Russia per chiudere la corsa nel girone di Champions League. Favre li ha elencati in conferenza stampa prima della partenza della sua squadra, non senza fare un po’ di ironia per la situazione complicata. “Ci sono diversi giocatori che dovranno saltare la trasferta – ha dichiarato il tecnico del Borussia – . Non partiranno con noi Akanji, Dahoud, Delaney, Guerreiro, Haaland, Meunier, Morey, Reinier, Schmelzer e Unbehaun. Spero di non aver dimenticato nessuno“.

Al di là di questi problemi, Favre teme la tenuta fisica dello Zenit San Pietroburgo. Se non altro perchè in Russia il campionato sta per cominciare e la condizione della compagine di casa sarà molto migliore rispetto a quella del Borussia. “Loro stanno bene e sono vicini alla piena forma – ha dichiarato il tecnico – . Daranno tutto per vincere almeno una partita, perchè dovremo prepararci al meglio e sfoderare una buona prova. Ci siamo già qualificati nella scorsa giornata contro la Lazio, ma vogliamo ottenere il massimo risultato, ovvero il primo posto“.

Favre non potrà ancora contare su Haaland – meteoweek.com

Dunque Lucien Favre non vuole dare nulla per scontato, anche perchè c’è ancora un obiettivo da conquistare e da giocarsi con la Lazio. Per questo motivo il suo Borussia Dortmund andrà in Russia e vorrà tornare con l’intera posta in palio come bagaglio extra: “Giocheremo per vincere e per arrivare in testa al girone. Si tratta di un passaggio fondamentale in vista del sorteggio degli ottavi di finale“. Il tecnico chiude parlando di Reinier, giocatore ancora indisponibile per la positività al Covid: “Vedremo se potremo averlo nuovamente a disposizione già dalla ripresa di giovedì, ma servirà tempo affinchè sia al meglio delle condizioni“.

Leggi anche -> Lampard: “Col Krasnodar tranquilli, spero non ci saranno infortuni”

Leggi anche -> Lazio – Club Brugge | La conferenza stampa di Simone Inzaghi

Ha preso parte alla conferenza stampa, al fianco del proprio allenatore, anche Axel Witsel. Il centrocampista belga fa da coro alle parole di Favre, almeno per quanto riguarda l’obiettivo del primo posto nel girone: “Vogliamo concludere la fase a gironi con il primo posto, la gara di domani sarà importante perchè vogliamo tornare a vincere. Sarebbe importante riuscirci in vista delle prossime partite di campionato e in coppa di Germania“. E sulle sue condizioni, l’ex di turno dice: “Sto bene, ho giocato diverse partite e mi sento in forma“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here