Champions League | Precedenti e curiosità delle partite di mercoledì 9 dicembre

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:28
0

Mercoledì 9 dicembre si chiudono i gironi di Champions League, con le squadre che scenderanno in campo per la sesta giornata. Tante le partite in programma, questi i precedenti e curiosità sulle sfide. 

Champions League. Getty Images
Champions League. Getty Images

Si chiudono i gironi di Champions League, ma ci sono ancora delle pratiche aperte. Mercoledì 9 dicembre, si giocherà infatti la sesta e ultima giornata della fase a gruppi della massima competizione europea. Tante le partite in programma, con alcune che vedranno ancora in ballo la qualificazione al prossimo turno. Scopriamo precedenti e curiosità su questa sfide.

Gruppo A

Bayern Monaco – Lokomotiv Mosca

Il Bayern Monaco è ben saldo in vetta alla classifica, già qualificato e sicuro del primo posto. Il Lokomotiv Mosca è, invece, all’ultima posto nel girone ma nutre ancora speranze di qualificazione in Europa League ma deve battere All’Allianz Arena i bavaresi e sperare nella sconfitta del Salisburgo contro l’Atletico Madrid. Tedeschi e russi si sono affrontati quattro volte, con un bilancio a favore del Bayern con due vittorie, un pareggio e una sconfitta. L’unica vittoria del Lokomotiv Mosca risale al 1995, quando in Coppa Uefa vinse 1-0.

Salisburgo – Atletico Madrid

L’Atletico Madrid non deve perdere per conquistare il pass per gli ottavi di finale. In caso vittoria del Salisburgo, sarebbero infatti gli austriaci a qualificarsi. Se invece i padroni di casa non dovessero vincere, dovranno tendere l’orecchio al risultato del Lokomotiv Mosca e sperare in una non vittoria per passare in Europa League. L’unico precedente tra le due squadre risale alla partita d’andata, quando i Colchoneros vinsero in rimonta per 3-2 al Wanda Metropolitano. Inoltre, a partire dalla stagione 2011/12, il Salisburgo ha vinto solo una sola partita delle sette giocate contro avversari spagnoli in competizioni europee (due pareggi e quattro sconfitte): 2-1 contro la Real Sociedad nell’Europa League del 2017/18.

Gruppo B

Real Madrid – Borussia Monchengladbach

Girone di fuoco quello che vede impegnate Real Madrid Borussia Monchengladbach, ma anche Inter Shakhtar con ancora tutte le squadre in gioco per la qualificazione. Sono cinque i precedenti tra le due formazioni, con un bilancio in totale equilibrio: una vittoria per parte e tre pareggi, compreso il 2-2 della gara d’andata.

LEGGI QUI -> Inter-Shakhtar | Probabili formazioni | Precedenti e curiosità

Gruppo C

Manchester City – Olympique Marsiglia

Il Girone C è invece chiuso per quanto riguarda il pass per gli ottavi di finale di Champions, ma è ancora aperto per il posto in Europa League. City Porto sono infatti qualificate, mentre Marsiglia e Olympiacos sono a pari punti e si giocano l’EL. I francesi vengono da tre vittorie consecutive, due in campionato e una in Champions, e vorranno dire la loro anche su un campo ostico come l’Etihad Stadium.

Olympiacos – Porto

Sfida apertissima quella tra Olympiacos Porto. I precedenti sono in perfetta parità con 3 vittorie per parte e un pareggio. A dare speranza ai greci, però, è la statistica che li vede sempre vincenti in Grecia contro squadra portoghesi.

Gruppo D

Midtjylland – Liverpool

Partita senza pretese quella tra Midtjylland Liverpool, con i padroni di casa sicuri dell’ultimo posto e gli inglesi certi del primo. L’unico precedente è quello dell’andata, dove i Reds vinsero 2-0 ad Anfield con le reti di Diogo Jota e Salah, entrambe nel secondo tempo.

LEGGI ANCHE -> Ajax Atalanta | I convocati | È il ritorno di Papu Gomez, Ilicic, Gosens e Mojica

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here