Genoa subito al lavoro in vista della Juve, da valutare i tanti infortunati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:05
0

La marcia del Genoa non conosce sosta, dopo il rocambolesco pari di ieri sera con la Fiorentina, la squadra già oggi è scesa in campo al Signorini per iniziare a preparare la sfida di sabato prossimo alle 18 contro la Juventus. La seduta agli ordini di mister Maran ha visto i calciatori impegnati a Firenze svolgere iter personalizzato a seconda dei minuti di impiego. Per tutti gli altri il menù è stato palestra, corsa e partitelle a campo ridotto.

Genoa allenamenti juventus
Il portiere del Genoa Perin al rinvio (Credit: GettyImages)

Il Genoa si prepara così al big match di Marassi contro i Campioni d’Italia a cui spesso in casa il Grifone ha fatto lo scalpo. Il punto di ieri ha lasciato l’amarezza per il gol si Milenkovic al 98’, ma ha regalato anche alcuni segnali positivi. I rossoblu sono tornati a lottare, e anche se la classifica li vede ancora penultimi, lo stesso Maran ha guardato alla gara con la Fiorentina come un possibile punto di svolta della stagione.

LEGGI ANCHE: Fiorentina-Genoa 1-1 | le dichiarazioni di Prandelli e Maran a fine gara

Genoa, in vista della Juve tanti infortunati da valutare

La speranza dell’allenatore adesso è quella di riuscire a recuperare alcuni degli infortunati che popolano ormai da tempo l’infermeria del Signorini. Sabato pomeriggio non ci saranno sicuramente Biraschi, out dopo l’operazione alla spalla per circa tre mesi, e Zappacosta, ancora alle prese con un problema muscolare. Qualche speranza c’è per i veterani dello spogliatoio Domenico Criscito e Mattia Perin, il portiere tra l’altro è un ex della gara.

Il capitano del Genoa deve smaltire un fastidio al ginocchio che lo ha tenuto fuori negli ultimi turni, il numero uno sta cercando di recuperare invece il più in fretta possibile da un risentimento muscolare. Maran aspetta e spera soprattutto in Perin perché ieri al Franchi si è fermato anche Marchetti, che nelle prossime ore verrà sottoposto agli esami clinici per capire quanto è rilevante il suo problema fisico. Al momento a disposizione ci sono solo la terza e la quarta scelta nel ruolo: Paleari e Zima.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here