Terremoto alla Virtus Bologna | Djordjevic esonerato, Markovic se ne va

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:57
0

Il coach serbo è stato allontanato dalla panchina della Virtus Bologna. Lo segue la guardia connazionale, voluta proprio da Djordjevic. Si teme per il futuro di Teodosic.

(Photo by Lintao Zhang/Getty Images)

Un vero e proprio terremoto si è innescato tra le fila della Virtus Bologna. La formazione delle Vu nere non sta attraversando un grande momento di forma, come si è visto anche nell’ultimo turno di campionato. La Dinamo Sassari ha letteralmente passeggiato al cospetto della formazione bianconera. Ma nessuno si sarebbe mai aspettato che la sconfitta contro i sardi sarebbe stato il prologo di una serie di situazioni ai limiti dell’assurdo.

La prima mossa è rappresentata dell’esonero del coach Sasha Djordjevic. L’allenatore serbo è stato sollevato dall’incarico assunto all’inizio della scorsa stagione. A darne comunicazione sono stati i vertici della Virtus Bologna, con una nota diffusa attraverso il sito ufficiale. “Virtus Pallacanestro Bologna s.p.a.  comunica di aver sollevato dall’incarico di responsabile tecnico della prima squadra il Sig. Aleksandar Djordjevic, il primo assistente allenatore Goran Bjedov e il preparatore fisico Mladen Mihajlovic. Il Club ringrazia il Coach e tutto lo Staff tecnico per l’impegno e la dedizione profusi fino ad oggi“.

djordjevic
(Photo by Ezra Shaw/Getty Images)

Stando a quanto comunica il club felsineo attraverso i suoi media ufficiali, “la conduzione tecnica della squadra viene affidata, al momento, all’Assistente Allenatore Cristian Fedrigo“. Naturalmente la ricerca di una nuova guida tecnica è già iniziata, tanto che circolano già i primi nomi per la successione di Djordjevic. Quello più altisonante è quello di Zeljko Obradovic, che pochi mesi fa ha posto fine alla sua esperienza alla guida del Fenerbahce. Decisamente più abbordabili sono le candidature di Luca Banchi e Simone Pianigiani.

Leggi anche -> Hulk, addio alla Cina: “Grazie per questi anni” | Tornerà in Europa?

Leggi anche -> Champions League, si chiude la fase a gironi | Presentazione del sesto turno

Ma l’addio di Djordjevic non è l’unico che si sta consumando in queste ore convulse in casa Virtus Bologna. Anche Stefan Markovic sta per lasciare il sodalizio emiliano. L’esterno serbo era stato voluto fortemente proprio dall’ex coach delle Vu nere, tanto che la rescissione del suo contratto con i bolognesi appariva assai probabile. Per questo stesso motivo i tifosi virtussini temono anche per le sorti di Milan Teodosic, la punta di diamante della squadra bolognese. Il tutto quando deve ancora debuttare Marco Belinelli.

Insomma, nella Bologna di stampo virtussino il caos è totale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here