Real agli ottavi da regina del girone: Zidane: “Il nostro obiettivo era arrivare primi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 1:00
0

Dall’inferno al paradiso. Dopo il sonoro 4-0 della settimana scorsa rimediato in casa dello Shakhtar, il Real Madrid è tornato grande e grazie al successo sul Borussia Moenchengladbach ha agguantato il primo posto nel girone B di Champions League.

Zinedine Zidane, tecnico del Real Madrid (Photo by Denis Doyle/Getty Images)

Zidane: “Migliore prestazione stagionale”

Felicissimo Zidane per quattro buoni motivi: la vittoria, il primo posto, la prestazione dei suoi giocatori e soprattutto la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League.

“Il nostro obiettivo era qualificarsi e farlo come primi perché era fondamentale. Oggi è stata una partita spettacolare dal primo minuto al 90esimo. Noi l’abbiamo interpretata benissimo: credo che sia stata la migliore di tutta la stagione. Ma sono stato un giocatore anche io, so che è impossibile fare sempre così, noi ci proviamo ma di tanto in tanto è normale avere qualche calo.

“Sono molto contento per i giocatori, combatto quotidianamente insieme a loro e ci meritiamo serate come questa”, ha aggiunto nel post partita.

L’esultanza di Sergio Ramos e di Karim Benzema

“Era il giorno, era l’ora, era il momento! Siamo il Real Madrid”.

Così ha scritto su Twitter Sergio Ramos postando una foto con l’eroe della serata Karim Benzema.

 

LEGGI ANCHE -> Real Madrid-Borussia Moenchengladbach 2-0 | Il tabellino | Highligts | Borussia sconfitto ma qualificato insieme al Real

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here