Cosenza-Reggiana, Alvini: “Piena fiducia nei calciatori“

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54
0

La sfida tra Cosenza e Reggiana si avvicina ed è per questo che il tecnico granata Massimiliano Alvini ha qualche dubbio anche a causa di numerosi infortuni. 

Massimiliano Alvini
Massimiliano Alvini sulla panchina della squadra emiliana (foto credit AC Reggiana 1919)

La Reggiana ha diversi indisponibili, il Cosenza è al gran completo. Questo non vuol dire nulla, anzi. Alvini tende a non abbassare la guardia e infatti durante la settimana ha cercato di inculcare ai calciatori le giuste motivazioni. La sfida in riva al Crati non è semplice e quindi conteranno anche la voglia e la grinta da mettere in campo per provare a superare l’avversario.


LEGGI ANCHE: le parole dell’allenatore del Cosenza


La conferenza stampa di Alvini

Massimiliano Alvini parte subito con un ricordo bruzio dal sapore piuttosto amaro. “La prima partita da allenatore – commenta Alvini – la giocai a Cosenza con il Tuttocuoio e in quella circostanza perdemmo con un gol nei minuti finali. Devo dire che ho molto rispetto per i nostri prossimi avversari, si tratta di una squadra costruita bene. Bisognerà stare molto attenti e concentrati”.

Saranno 20 i convocati scelti dal tecnico che ancora nutre qualche dubbio di formazione. “Deciderò nelle prossime ore in base a tutta una serie di valutazioni. Conosco bene i punti di forza dei miei calciatori e quindi cercheremo di sfruttare le nostre migliori caratteristiche. Non bisognerà avere cali di concentrazione, sarà una partita molto equilibrata”.

Diverse assenze per la Reggiana di Alvini

Non parteciperanno alla trasferta di Cosenza, a causa dei rispettivi infortuni, diversi calciatori della Reggiana. Assente il portiere Matteo Voltolini, i difensori Marcos Espeche e Bryght Gyamfi, il centrocampista Marco Muratore e l’attaccante Gabriel Lunetta. Squalificato per un turno Nicolò Cambiaghi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here