Cosenza-Reggiana | La conferenza stampa di Occhiuzzi | “Tante occasioni create, peccato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:30

La prestazione del Cosenza contro la Reggiana ovviamente lascia soddisfatto a metà il tecnico Roberto Occhiuzzi. Tante occasioni da rete, ma è arrivata la sconfitta. 

Roberto Occhiuzzi
Roberto Occhiuzzi In conferenza stampa (foto credit Cosenza Calcio)

La conferenza stampa di Occhiuzzi dopo Cosenza-Reggiana

Una sconfitta sicuramente bruciante che fa sicuramente male al gruppo allenato da Occhiuzzi. ”Durante i primi 10 minuti della ripresa c’è stato un momento di confusione. Sapevamo già – dichiara il mister calabrese – che c’erano delle accortezze da fare in campo. In quei frangenti i nostri avversari hanno preso il pallino del gioco e ci hanno punito“.

Nemmeno il tempo di metabolizzare la sconfitta che il Cosenza dovrà giocare martedì 15 dicembre ad Ascoli alle ore 21. “Abbiamo creato almeno 10 occasioni da rete, purtroppo non riusciamo a fare gol pur creando veramente tanto. Anche oggi la porta sembrava veramente stregata, questa squadra – continua – ha un’identità ben precisa”. Occhiuzzi guarda subito al prossimo match pur consapevole del fatto che la classifica non lascia tranquilli.

LEGGI ANCHE ➡️ la conferenza di Massimiliano Alvini

LEGGI ANCHE ➡️ la cronaca del match

Turno infrasettimanale alle porte

La squadra calabrese giocherà in casa dell’Ascoli: un’altra sfida salvezza visto che i bianconeri sono in piena zona playout. La gara persa contro la Reggiana ha messo in luce gravi problemi in attacco visto che il gol stenta ad arrivare e il terminale offensivo non si sta esprimendo al meglio. Tutto ciò, infatti, sta costando molto ai fini della classifica.

Il video

Le immagini della conferenza di Occhiuzzi dopo la sconfitta subita in casa contro la Reggiana.