Genoa-Juventus | i convocati di Pirlo | Morata c’è, Demiral out

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:36
0

Genoa-Juventus si avvicina. Domenica alle 18 i bianconeri sfidano il Grifone per proseguire la rincorsa al Milan. Per l’occasione Pirlo convoca ventiquattro giocatori, con qualche defezione in difesa e il resto dei reparti quasi al completo.

Genoa-Juventus convocati
Andrea Pirlo e Alvaro Morata, allenatore e attaccante della Juventus (Credits: Getty Images)

Squalificato Pinsoglio, nella lista dei convocati della “Vecchia Signora” tra i portieri c’è Israel insieme a Szszesny, probabile il suo rientro dai pali al primo minuto, e Buffon, straordinario protagonista al Camp Nou martedì scorsa.

LEGGI ANCHE: Genoa-Juventus | Pirlo in conferenza stampa ! “tutti recuperati, gara difficile”

LEGGI ANCHE: Genoa-Juventus | Maran in conferenza stampa | “La classifica non deve distrarci

Genoa-Juventus: i convocati di Pirlo

Qualche defezione anche in difesa in vista di Genoa-Juventus per Andrea Pirlo. Non ci saranno infatti gli infortunati Demiral e Chiellini, ma per il resto la truppa è al completo. Nella lista dei convocati ci sono i probabili titolari di domenica Danilo, Bonucci, Alex Sadro e Cuadrado. Insieme a loro De Ligt, che potrebbe riposare, il giovane gigante Dragusin, e Frabotta.

Particolarmente folto il centrocampo, a Marassi saranno a disposizione del tecnico Arthur, Ramsey, Mckennie, Chiesa, Rabiot, Bentancur, Bernardeschi, Kulusevski e il giovane Portanova. Il tecnico ha ancora un dubbio su chi schierare in mediana. Viaggia verso la conferma di Mckennie, al suo fianco ci sarà spazio solo per uno tra Rabiot, Bentancur e Arthur. Molto probabile che al Ferraris scenda in campo una Juve molto offensiva con Kulusevski e Chiesa sugli esterni.

Quattro gli attaccanti inseriti tra i convocati. In lista ci sono Cristiano Ronaldo, che a Genova collezionerà la presenza numero 100 in bianconero, Morata, a cui è stato applicato uno sconto sulla squalifica, il giovane Da Graca e Paulo Dybala. Per la Joya si prospetta un’altra panchina, anche se, visti i tanti impegni da qui a Natale. è probabile che possa dare una mano alla squadra nel secondo tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here