Benevento – Lazio | Simone Inzaghi: ” Calendario incredibile, siamo al limite”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:40
0

Ennesima battuta d’arresto in campionato per la Lazio. Le dichiarazioni di Simone Inzaghi dopo il pareggio in casa del Benevento.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi (Photo by MIGUEL MEDINAAFP via Getty Images)

La Lazio non riesce a ritrovare la vittoria in campionato. Dopo la sconfitta interna col Verona i biancocelesti impattano per 1-1 contro il Benevento. Le parole di Simone Inzaghi a fine gara.

LEGGI ANCHE —> Benevento – Lazio 1-1| Tabellino | Sintesi | Classifica

L’analisi della partita del tecnico biancoceleste : “I ragazzi hanno provato a vincere in tutti i modi, anche se non dovevamo prendere gol sul finale del primo tempo e dovevamo farne un altro. Di contro abbiamo trovato una quadra in salute, che ci ha dato filo da torcere e con buoni giocatori. Abbiamo fatto un ottimo primo tempo ma qualcosa ci manca perchè dopo un primo tempo così e dopo un palo non puoi andare al riposo sull’1-1” .

Sulla possibilità che la squadra sia scarica a livello mentale: “Dopo quel primo tempo era difficile ripetersi, ma abbiamo avuto qualche occasione anche nella ripresa. Veniamo da un tour de force, ci mancano giocatori come Leiva, Acerbi e Fares. Il nostro è un calendario incredibile, siamo sempre al limite. Da qua alla sosta mancano 3 partire, poi si ricomincerà a giocare ogni due giorni. Siamo delusi per il risultato, ma questa squadra ha grandi potenzialità.”

Riguardo all’utilizzo di Pereira e Caicedo insieme in futuro: ” E’ un’ opzione che abbiamo, ma dopo quel primo tempo non volevo toccare l’assetto. Ho cambiato solo dopo il giallo di Luiz Felipe. “

Ultimo commento sulla prestazione di Luis Alberto : ” Ha fatto una grande gara. Era fermo dalla partita di Bruges, gli ho chiesto un sacrifico perchè non è in perfette condizioni. Il suo primo tempo è stato molto bono, sono soddisfatto del suo contributo alla squadra.

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here