Benevento – Lazio 1-1| Tabellino | Sintesi | Highlights

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:05
0

Filippo Inzaghi riesce a fermare il fratello Simone. I biancocelesti perdono altro terreno. Ennesima prestazione di livello per i sanniti.

Benevento Lazio
Benevento Lazio (Photo by Marco Rosi – SS Lazio Getty Images)

Finisce 1-1 il match tra Benevento e Lazio. Succede tutto nella prima frazione con la rete di Immobile ad aprire le marcature e quella di Schiattarella subito prima dell’intervallo. Nel finale sanniti in dieci uomini, espulso Schiattarella per un brutto fallo su Correa.

Match Live : 

 

 

 

Benevento-Lazio 1-1 | Il Tabellino

Benevento : Montipò; Letizia, Glik, Tuia ( 46° Foulon ), Barba; Ionita, Schiattarella, Hetemaj ( 81° Dabo) ; Insigne R. ( 61° Improta ) , Caprari (81° Di Serio) ; Lapadula ( 71° Iago Falque ) . ( All. F. Inzaghi ) A disposizione : Manfredini , Lucatelli, Foulon , Pastina, Del Pinto , Dabo, Viola , Tello , Di Serio , Improta , Sau , Iago Falque .

Lazio : Reina; Luiz Felipe ( 54° Luiz Felipe ) , Hoedt, Radu ( 80° Caicedo ) ; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante ( 80° Pereira ) , Luis Alberto ( 80° Cataldi ), Marusic; Correa, Immobile. (All. S. Inzaghi ) A disposizione : Strakosha , Alia , Adeagbo , Patric , Armini , Anderson , Pereira , Cataldi , Parolo , Czyz , Moro , Caicedo.     

Arbitro : Pairetto  ( sez. di Nichelino )

Marcatori25° Immobile , 45° Schiattarella

Ammonizioni : 23° Tuia , 30° Lapadula , 93° Patric

Espulsioni : 92° Schiattarella

Sintesi

Fischio d’inizio. Comincia Benevento – Lazio. Prova subito a spingere la Lazio che si riversa nella metà campo sannita. Buono il fraseggio della squadra di Simone Inzaghi in questi primi minuti. Al 5° primo calcio d’angolo per la Lazio, chiude bene la difesa campana. Sul cambio di fronte Roberto Insigne conquista calcio d’angolo per il Benevento. Doppio intervento di Reina al 7° minuto, prima su Lapadula poi su Glik, bravissimo il portiere spagnolo. Torna ad attaccare la Lazio, sfiorando il gol con Escalante al 10°. Partita viva al “Ciro Vigorito” mentre scocca il 15° minuto. Palo colpito dalla Lazio con Luis Alberto al 22°. Al 25° minuto Gol della Lazio ! Ha segnato Immobile. Gran gol del bomber biancoceleste che su assist di Milinkovic-Savic supera Montipò e porta avanti la Lazio. Non riesce a reagire il Benevento, la Lazio continua ad avere il pallino del gioco. Al 33° Immobile va vicino al raddoppio, girata di testa fuori di un soffio. Un minuto dopo ci prova Lapadula senza fortuna. Ci provano entrambe le squadre quando siamo al 40° minuto. Al 45° Gol del Benevento! Ha pareggiato Schiattarella! Bravissimo il capitano sannita a colpire il pallone al volo col mancino e infilare Reina sul primo palo.

Fine primo tempo

Inizia il secondo tempo con un cambio per il Benevento. Entra Foulon per Tuia. Al 50° manovra la Lazio che cerca la soluzione giusta per tornare in vantaggio. Primo ammonito nella Lazio, si tratta di Luiz Felipe dopo un fallo su Foulon al 54° . Primo cambio nella Lazio, proprio Luiz Felipe viene sostituito da Patric al 59°. Pippo Inzaghi inserisce Improta per Roberto Insigne quando siamo all’ora di gioco. Ci prova Correa dopo l’iniziativa di Lazzari ma la palla finisce docile tra le mani di Montipò mentre scocca il 65° minuto. Possesso palla totalmente della Lazio in questo secondo tempo. Entra Iago Falque per Lapadula al 71° minuto. Manca un quarto d’ora al novantesimo mentre Simone Inzaghi prepara un triplo cambio. Entrano Caicedo, Pereira e Cataldi per Radu, Luis Alberto ed Escalante al minuto 80. Ultimo cambio per il Benevento, dentro Dabo e Di Serio per Hetemaj e Caprari. Prima Milinkovic-Savic poi Pereira vicini al gol per la lazio ma la palla è fuori. 5 minuti al novantesimo, spinge la Lazio. Intanto un espulso sulla panchina del Benevento, si tratta di Pasquale Foggia per eccessive proteste. Ci prova Pereira nella Lazio che è entrato molto bene in partita, difende con tutte le forze il Benevento. 4 minuti di recupero assegnati. Para Reina su Improta, mancano 2 minuti. Cartellino Rosso per Schiattarella! Intervento bruttissimo nei confronti di Correa. Benevento in 10. Fischia la fine Pairetto. Pareggio tra Benevento e Lazio!

Highlights

 

 

Classifica Serie A

Milan 27, Inter 24, Napoli e Juventus 23, Sassuolo 22, Roma 21, Verona 19, Lazio* 18 Atalanta 17, Udinese* 14, Cagliari, Bologna, Benevento* 12, Sampdoria, Parma 11, Spezia 10, Fiorentina 9, Torino, Genoa e Crotone* 6.   * una partita in più

Formazioni ufficiali: 

Benevento ( 4-3-2-1 ) : Montipò; Letizia, Glik, Tuia, Barba; Ionita, Schiattarella, Hetemaj; Insigne R. , Caprari; Lapadula. ( All. F. Inzaghi ) A disposizione : Manfredini , Lucatelli, Foulon , Pastina, Del Pinto , Dabo, Viola , Tello , Di serio , Improta , Sau , Iago Falque .

Lazio ( 3-5-2 ) : Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. (All. S. Inzaghi ) A disposizione : Strakosha , Alia , Adeagbo , Patric , Armini , Anderson , Pereira , Cataldi , Parolo , Czyz , Moro , Caicedo.

 

Turno infrasettimanale di Serie A. La 12a giornata regala come anticipo serale l’emozionante sfida Benevento – Lazio. Si gioca allo stadio “Ciro Vigorito” di Benevento martedì 15 dicembre alle 20:45. I campani, allenati da Pippo Inzaghi  ospitano i biancocelesti guidati dal fratello Simone. Entrambi hanno il dovere di riscattare l’ultima sconfitta delle proprie formazioni, il Benevento è stato battuto 1-0 dal Sassuolo, la Lazio ha perso in casa per 2-1 con l’Hellas Verona.

Per i due allenatori sarà una gara dal sapore speciale, ma sarà necessaria la massima concentrazione da ambo le parti. I biancocelesti non possono permettersi altri passi falsi per non perdere la zona Europa. I giallorossi vogliono continuare a conquistare punti verso l’obiettivo salvezza.

Sia Benevento che Lazio vengono da una sconfitta di misura. I sanniti sono stati condannati dal rigore di Berardi del Sassuolo e dalle super-parate di Andrea Consigli. Un passo indietro nel risultato ma non nel gioco per gli uomini di Pippo, protagonisti di un avvio comunque positivo per una neopromossa. La Lazio invece si è fatta sorprendere in casa dal Verona, che si conferma formazione ostica per tutte le grandi di Serie A. Per i biancocelesti si è trattato del secondo stop casalingo consecutivo dopo quello con l’Udinese.

 

LEGGI ANCHE —> Filippo e Simone Inzaghi | Prima fratelli, poi allenatori

LEGGI ANCHE —> Benevento – Lazio | La conferenza stampa di Filippo Inzaghi

LEGGI ANCHE —> Benevento-Lazio | Conferenza stampa Simone Inzaghi | “Sarà emozionante sfidare mio fratello”

Probabili formazioni

Benevento

Per il Benevento Filippo Inzaghi dovrebbe affidarsi al suo abituale 4-3-2-1 nel quale non ci saranno gli infortunati MaggioCaldirola e Moncini. La linea difensiva dovrebbe quindi essere ancora composta da Letizia, Tuia, Glik e Barba. In attacco, Lapadula dovrebbe agire da unica punta con Ionita e Caprari a supporto. A centrocampo Dabo può far rifiatare Hetemaj. Da valutare l’impiego di Iago Falque. Da segnalare il ritorno tra i convocati del numero 10 Viola.

Probabile formazione  ( 4-3-2-1 ) : Montipò; Letizia, Glik, Tuia, Barba; Ionita, Schiattarella, Hetemaj; Iago Falque, Caprari; Lapadula.

Lazio

Nella Lazio Simone Inzaghi sarà costretto a rinunciare ad Acerbi in difesa, ma  ritrova Patric , il cui utilizzo resta incerto, in alternativa dentro sia Luiz Felipe che Hoedt. A centrocampo non ci sarà lo squalificato Akpa-Akpro, recupera Luis Alberto ma si ferma Lucas Leiva: al suo posto uno tra Cataldi, Parolo o Escalante. In attacco, Correa dovrebbe riprendersi una maglia da titolare al fianco di Immobile. Pronto a subentrare Caicedo. Indisponibili Muriqi, Lulic e Proto.

Probabile formazione ( 3-5-2 ) : Reina; Luiz Felipe, Hoedt, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Escalante, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile.

Arbitrerà il Signor Pairetto  ( sez. di Nichelino )

LEGGI ANCHE —> Benevento – Lazio | Diretta Streaming | Match Live | Dove vederla

Precedenti e curiosità

In tutto sono 4 i precedenti tra le due formazioni. Il primo in assoluto è in Coppa Italia nella stagione 2008/09, in quell’occasione la Lazio liquidò i campani con un rotondo 5-1, alla fine i laziali vinsero il titolo. Altre due nette vittorie per i biancocelesti, nella stagione 2017/18 per 1-5 al Vigorito e per ben 6-2 all’Olimpico. Inoltre quest’estate le due squadre si sono incontrate in amichevole all’Olimpico, terminata per 0-0 .

I fratelli Inzaghi si incrociano per la quarta volta da allenatori, la dodicesima in assoluto. Come allenatore comanda Simone con 3 vittorie e 1 pareggio. Più equilibrato il bilancio dei confronti diretti da giocatori, che vede Pippo in leggero vantaggio con tre vittorie a due, più tre pareggi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here