Cosenza, più di un’idea per il sostituto di Bittante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:30
0

Il Cosenza lavora sul calciomercato e nel frattempo prepara la sfida contro la Virtus Entella.

Daniele Sciaudone
Daniele Sciaudone durante un allenamento (foto credit Cosenza Calcio)

Capitolo mercato

Il Cosenza deve affrontare l’ultima settimana di mercato (chiusura fissata il primo febbraio alle ore 20). Il club deve sostituire Luca Bittante che si è infortunato in maniera grave al ginocchio. Sul taccuino del direttore sportivo Stefano Trinchera c’è il nome di Luca Crecco del Pescara (si è dichiarato “disponibile alla nuova avventura”), così come quello di Juan Ramos. Sull’ex rossoblù forte interesse anche dell’Alessandria che milita in Serie C. Jeremy Mbakogu, attualmente svincolato, ha invece raggiunto la città di Cosenza e sarà per un po’ sotto la lente d’ingrandimento della società calabrese. Il club valuterà infatti le condizioni fisiche e le caratteristiche tecniche dell’attaccante. Successivamente, invece, si deciderà per l’eventuale tesseramento. Occhio invece a Pordenone per Jaime Baez che, però, non esclude un possibile inserimento di qualche altra società di Serie B.

Cosenza, proseguono gli allenamenti

Durante il pomeriggio di mercoledì 27 gennaio i calciatori rossoblù si sono allenati su un campo sintetico. La scelta non è per nulla causale visto che la sfida di Chiavari si giocherà su un terreno di gioco con erba artificiale. Intanto il gruppo rossoblù si è allenato con una partitella durante la quale è sono andati a segno Brayan Vera  (doppietta) e Gianluigi Sueva. Continua nel frattempo il percorso di riabilitazione di Andrea Tiritiello. Per giovedì 28 è in programma una seduta di allenamento pomeridiana. Il match contro la Virtus Entella è in programma sabato 30 gennaio in terra ligure: fischio d’inizio fissato alle ore 14.