Lo Shakhtar supera ancora il Maccabi e si qualifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:46

Lo Shakhtar supera il Maccabi 1-0 grazie a un calcio di rigore trasformato da Junior Moraes al 66′. Gli ucraini accedono così agli ottavi di finale di Europa League. Israeliani eliminati.

Taison, 33 anni, attaccante brasiliano dello Shakhtar Donetsk (foto Getty Images)

Cronaca in diretta

 

E’ finita: lo Shakhtar vince 1-0 e passa il turno. Maccabi eliminato.

86′: Perez trova un corridoio per Guerrero: botta di sinistro di poco fuori.

78′: Tripla sostituzione anche tra gli ucraini: Fernando per Junior Moraes, Konoplyanka per Taison e Korniienko per Vitao.

77′: Ancora due cambi nel Maccabi. Biton e Rikan al posto di Hozez e Golasa.

68′: Doppio cambio tra gli ospiti. Guerrero per Ben Haim e Blackman per Pesic.

67′: GOL DELLO SHAKHTAR. Tete affossato in area da Ben Haim. E’ rigore. Junior Moraes trasforma. 1-0

Trascorso un quarto d’ora. Il Maccabi ci prova ma deve segnare almeno due gol senza subirne.

Ripresa iniziata. Castro inserisce Tete e Antonio per Solomon e Marlos.

Finisce il primo tempo: squadre al riposo sullo 0-0.

40′: Ospiti ancora pericolosissimi su calcio d’angolo. Colpo di testa di Fernadez, la palla colpisce la traversa. Sulla ribattuta Perez colpisce con la coscia e la sfera si stampa sul palo.

35′: Clamorosa occasione per gli ospiti. Calcio d’angolo per il Maccabi, Moraes cerca di liberare ma per poco non mette la palla alle spalle di Trubin. Superlativa la deviazione del portiere.

33′: Primo cartellino giallo dell’incontro all’indirizzo di Vitao.

Se n’è andata la prima mezz’ora. Lo Shaktar tiene di più la palla, il Maccabi fatica a costruire occasioni pericolose.

22′: Shakhtar vicinissimo al gol. Gli ucraini sfondano a destra con Dodo, palla dentro per Marlos che va vicino al bersaglio con un destro a giro.

6′: Lo Shakhtar si distende bene in contropiede, palla sulla destra a Dodo che conclude sull’esterno della rete.

Fischio d’inizio, è cominciata la partita.

La partita

Servirà una partita perfetta al Maccabi Tel Aviv per ribaltare il risultato dell’andata contro lo Shakthar. Sette giorni fa gli ucraini si sono imposti 2-0 in Israele (gol di Alan Patrick al 31′ e Tete al 93′) nella gara di andata dei sedicesimi di finale di Europa League.

Il match si giocherà questa sera alle 18.55 all’Olimpiyskiy Stadium di Kiev.

Shakhtar-Maccabi: il tabellino live

SHAKHTAR (4-3-3): Trubin; Dodo, Kryvtsov, Vitao (78′ Korniienko), Matvienko; Marlos (46′ Antonio), Maycon, Patrick; Solomon (46′ Tete), Moraes (78′ Fernando), Taison (78′ Konoplyanka). Allenatore: Castro.

A disposizione: Shevchenko, Pyatov, Khocholava, Korniienko, Bondar, Marcos, Tete, Bolbat, Sudakov, Konoplyanka, Mudryk, Fernando.

MACCABI (4-2-3-1): Tenenbaum; Geraldes, Hernandez, Tibi, Saborit; Glazer, Peretz; Hozez (77′ Biton), Golasa (77′ Rikan), Ben Haim (67′ Guerrero); Pesic (67′ Blackman). Allenatore: Van Leeuwen.

A disposizione: Peretz, Davidzada, Blackman, Shechter, Yeini, Piven, Kandil, Biton, Baltaxa, Guerrero, Rikan.

ARBITRO: José Maria Sànchez (Spagna). Assistenti: Raul Cabañero e Iñigo Prieto (Spagna). Quarto uomo: José Luis Munuera (Spagna) Var: Ricardo de Burgos (Spagna). Assistente Var: Guillermo Cuadra Fernandez (Spagna).

RETE: Junior Moraes (S) su rigore al 66′.

NOTE: Ammonito Vitao (S).

Shakhtar-Maccabi: i precedenti

L’unico precedenti tra le due formazioni risale al 18 febbraio scorso, gara di andata dei sedicesimi di Europa League. Gli ucraini si sono imposti in Israele 2-0 con le reti di Alan Patrick e Tete.

LEGGI ANCHE —> Roma-Braga: probabili formazioni, precedenti e curiosità

Le curiosità

Padroni di casa favoriti per il tasso tecnico nettamente superiore agli avversari. Ma attenzione alla “vocazione” da trasferta degli ospiti. Il Maccabi ha vinto le ultime sei partite esterne tra campionato e coppa nazionale.

Difesa dello Shakhtar in grande forma: nelle ultime cinque gare non ha incassato nemmeno un gol.

Gli highlights della gara di andata