Juventus, ufficiale il riscatto del motorino Weston McKennie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:22
0

L’avventura di Weston McKennie con la maglia della Juventus andrà avanti fino al 2025.

McKennie in azione contro la Roma

Il suo apporto fin qui è stato importante. Con la maglia della Juventus ha iniziato subito con il piede giusto, come raccontano i numeri, ma soprattutto il feeling raggiunto fin dal primo istante con il mondo bianconero.

McKennie è una risorsa importantissima per Mister Pirlo e ha già messo la sua firma con prestazioni e gol, primo tra tutti quello al Camp Nou contro il Barcellona.

McKennie, il comunicato ufficiale

Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo alle prestazioni sportive del giocatore Weston McKennie, dalla società tedesca FC Gelsenkirchen-Schalke 04 e.V., per un corrispettivo di € 18,5 milioni, pagabile in tre esercizi. Al verificarsi di determinate condizioni nel corso della durata del contratto di prestazione sportiva con il calciatore, potrà maturare a favore dello Schalke un corrispettivo fino ad ulteriori € 6,5 milioni. Juventus aveva sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva fino al 30 giugno 2025.

I record del calciatore

È il più giovane centrocampista di questo campionato con almeno quattro reti all’attivo, nonché miglior marcatore americano nella storia della Serie A e, da quando gioca in Europa, questa con la Juventus è la stagione in cui conta già più partecipazioni a un gol in un singolo campionato: sei. Da oggi è anche un giocatore della Juventus a titolo definitivo, con il club bianconero che ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione del suo cartellino dallo Schalke 04.

Leggi anche: Recupero Juventus-Napoli, si gioca il 17 marzo: ora è ufficiale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here