Atalanta, incredibile: si pensa all’acquisto di un ulteriore trequartista

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:21
0

L’Atalanta avrebbe messo gli occhi su di un trequartista, che si sarebbe fatto notare dalle big di Serie A per le sue prodezze in Coppa Italia. Ecco di chi si tratta, e come Gasperini potrebbe inserirlo in squadra.

Empoli, da destra: il trequartista Nadir Bajrami festeggia il suo gol al Napoli nella partita di Coppa Italia del 13 gennaio 2021 (foto di Francesco Pecoraro/Getty Images)
Empoli, da destra: il trequartista Nadir Bajrami festeggia il suo primo gol al Napoli nella partita di Coppa Italia del 13 gennaio 2021 (foto di Francesco Pecoraro/Getty Images)

Anche le big della Serie A si sono accorte di Nedir Bajrami a metà primo tempo della partita di Coppa Italia Napoli-Empoli. Il risultato sembrava già scritto dall’inizio, ma il trequartista svizzero di 22 anni si è sicuramente fatto notare per le abilità tecniche che lo hanno portato ad essere il secondo giocatore della Serie B per numero di assist realizzati.

Ecco un frammento della partita di Coppa Italia del 13 gennaio 2021 fra Napoli ed Empoli con una delle due reti segnate da Bajrami al 33′ ed al 68′. Il trequartista svizzero ha rimontato per ben due volte i partenopei portando prima il risultato sull’1-1 e poi sul 2-2. La rete al 77′ di Petagna su rimpallo decide la sconfitta dell’Empoli.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Nedim Bajrami (@bajraminedim11)

Chi è Nadir Bajrami dell’Empoli e come può usarlo l’Atalanta

Bajrami, originario della Macedonia Del Nord, è un trequartista con un’ottima visione di gioco e molto abile nello stretto e nel dribbling. Classe 1999, ha iniziato la carriera professionale sei anni fa nello Zurigo Under 16. È arrivato a giocare nella prima squadra con i Grasshoppers nel 2017, poi nel 2019 l’Empoli lo ha accolto in rosa.

Secondo IamCALCIO, l’Atalanta si sarebbe interessata al suo profilo. Il giocatore è sicuramente interessante, ma i nerazzurri hanno già in organico quattro giocatori col medesimo ruolo e ottime caratteristiche. Si tratta di Kovalenko, Malinovskyi, Miranchuk e Pessina.


Leggi anche:

Dal momento che Bajrami, che ha un valore di mercato stimato in 5 milioni di euro, ha esperienza anche come centrocampista centrale e mediano, è possibile che l’Atalanta lo voglia sperimentare come vice-Pessina. Dalla dipartita di Papu Gomez, infatti, il calciatore monzese è diventato imprescindibile adattandosi alla perfezione agli schemi di Gasperini.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here