Liga, 26a giornata: il Barça vola al secondo posto. Risultati e classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:35

La 26a giornata di Liga ha accorciato la classifica al vertice. Un punto a testa tra Atletico Madrid e Real Madrid nel derby. Vince, invece, il Barcellona. Ko il Siviglia, che resta però al quarto posto.

liga
Il Barcellona festeggia la vittoria contro l’Osasuna (Photo by Juan Manuel Serrano Arce/Getty Images)

La ventiseiesima giornata del campionato di Liga ha decisamente reso più avvincente e competitiva la corsa al titolo di Spagna. Il derby Atletico Madrid – Real Madrid, infatti, si è concluso in parità. I Colchoneros erano andati in vantaggio nel primo tempo, ma non sono riusciti a chiudere il match e, nel finale, è arrivata la beffa con un gol di Benzema. Adesso la squadra di Diego Simeone si trova in vetta a quota 59, con soli tre punti in più sulla seconda. La capolista, tuttavia, ha ancora la gara contro l’Atletico Bilbao, valida per il diciottesimo turno, da disputare (il recupero è in programma mercoledì 10 marzo).

Ad approfittare del pari nel derby di Madrid è stato il Barcellona. I blaugrana hanno conquistato la vittoria nel match contro l’Osasuna grazie alle reti di Alba Moriba. Un successo che gli permette di volare al secondo posto della classifica di Liga, proprio a discapito dei Blancos. La squadra di Ronald Koeman si trova infatti a +2 su questi ultimi. Lo scontro diretto tra le due compagini è in programma alla trentesima giornata. Tutto, fino a quel momento, può senza dubbio accadere.

Leggi anche -> Barcellona, ufficiale il nuovo presidente: torna Joan Laporta

Si allontana dalle prime tre, invece, il Siviglia. Gli uomini di Julien Lopetegui sono caduti a sorpresa in casa dell’Elche, terzultimo in classifica. Gli ospiti sono andati sotto di due reti nel giro di cinque minuti nel secondo tempo. Il gol messo a segno da de Jong allo scoccare dei tempi regolamentari non è bastato per evitare la figuraccia ai biancorossi. Questi ultimi restano tuttavia al quarto posto, utile per la qualificazione in Champions League.

In zona Europa League, invece, ha conquistato i tre punti il Real Sociedad, impegnato tra le mura amiche contro il Levante. La rete realizzata da Merino a dieci minuti dal fischio di inizio è stata sufficiente per ottenere la vittoria, sebbene nel primo tempo i padroni di casa avessero anche sbagliato un calcio di rigore. Festeggia anche il Betis, che ha ottenuto una vittoria in rimonta contro l’Alaves nel Monday Night grazie alle reti messe a segno da Joaquin e Iglesias nel finale. Gli uomini di Manuel Pellegrini salgono dunque a quota 42 e prendono ulteriormente le distanze dal Villarreal, che è stato battuto in casa del Valencia in rimonta nei minuti di recupero. Non ne approfitta dunque per avvicinarsi alla diretta contendente.

Leggi anche -> Nuova avventura per Hamsik: ufficiale il suo passaggio al Goteborg

I risultati

VENERDI 5 MARZO

Valencia — Villarreal: 2-1 [40′ rig. Moreno (VI), 86′ rig. Soler (VA), 90+1′ Guedes (VA)]

SABATO 6 MARZO

Valladolid — Getafe: 2-1 [14′ Plano (V), 24′ Weissman (V), 37′ Mata (G)]

Elche — Siviglia: 2-1 [70′ Guti (E), 76′ Carrillo (E), 90′ de Jong (S)]

Cadice — Eibar: 1-0 [40′ Negredo]

Osasuna — Barcellona: 0-2 [30′ Alba, 83′ Moriba]

DOMENICA 7 MARZO

Huesca — Celta Vigo: 3-4 [5′ Mina (C), 14′ Slovas (H), 16′ Mir Vicente (H), 37′ Nolito (C), 52′ Mallo (C), 74′ Ferreiro (H), 76′ Beltran (C)]

Atletico Madrid — Real Madrid: 1-1 [15′ Suarez (A), 88′ Benzema (R)]

Real Sociedad — Levante: 1-0 [10′ Merino]

Atletico Bilbao — Granada: 2-1 [3′ Villalibre (A), 78′ Molina (G), 90+1′ Berenguer (A)]

LUNEDI’ 8 MARZO

Betis — Alaves: 3-2 [12′ Joselu (A), 24′ Mendez (A), 61′ rig. Iglesias (B). 81′ Joaquin (B), 88′ Iglesias (B)]

La classifica

Atletico Madrid 59 *
Barcellona 56
Real Madrid 54
Siviglia 48
Real Sociedad 45
Betis 42
Villarreal 37
Atletico Bilbao 33 *
Celta Vigo 33
Granada 33
Levante 32
Valencia 30
Osasuna 28
Cadice 28
Getafe 27
Alaves 25
Valladolid 25
Elche 23
Eibar 22
Huesca 20

* Una partita in meno