Roger Federer si deve arrendere ai quarti a Doha

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:51
0

Federer si fa rimontare, dopo quasi due ore di partita, da Nikoloz Basilašvili (3-6 6-1 7-5) che si qualifica al turno successivo

Roger Federer si deve arrendere ai quarti Credit Foto Getty Images

Dopo la vittoria di ieri contro il numero 28 al mondo Daniel Evans, Roger Federer si deve arrendere ai quarti di finale dell’Atp Doha. Dopo 1 ora e 50 minuti di gioco lo svizzero deve arrendersi ai colpi del georgiano Nikoloz Basilašvili che in rimonta si impone 3-6 6-1 7-5 e passa al turno successivo.

Leggi anche -> Olimpiadi, Tokyo sarà off-limits: niente tifosi stranieri

Leggi anche -> Atp Doha: dopo un anno Roger Federer torna a incantare

A fine gara Roger si è detto “davvero positivo” per il suo rientro sul campo e ha continuato: “La mia routine di recupero è molto tradizionale: non faccio bagni di ghiaccio, non ho preso antidolorifici dall’operazione, quindi nel mio caso si tratta solo di doccia, stretching, massaggio, cena. Tutto qui”. Sulla partecipazione al torneo di Dubai Federer dice: “Presumo che giocherò sulla terra rossa. Deciderò nelle prossime 24 ore se partecipare o meno a Dubai, l’importante è giocare tante partite. Prima della stagione sull’erba, c’è la stagione sulla terra, quindi non ho altra scelta che giocare sulla terra battuta. Può essere un bene per me, così come potrebbe non esserlo. Ma non credo che sarà un male”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here