Toro shock: la mamma di Zaza attacca duramente società e tifosi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:34
0

Ricordate la storia di Alessio Cerci con la fidanzata che disse “…ce ne andiamo nel calcio che conta?”. Caos al Toro: ora va all’attacco la mamma di Zaza…

Zaza  (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)
Zaza (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

 

Un altro problema per il Toro, come se non bastassero i risultati (sconfitta 4-2 a Crotone), il sorpasso del Cagliari in classifica, le battaglie legali per Lazio-Toro e i positivi al Covid, tra cui il leader Belotti. Agli onori delle cronache spunta improvvisamente la signora Caterina Mastrofrancesco, mamma di Simone Zaza centravanti del Torino, stufa degli attacchi a suo figlio su Facebook.

La mamma di Zaza: “Con una società come il Toro non hai stimoli”

E così è partito l’attacco non solo ai tifosi, ma alla società granata, all’interno di una discussione tra tifosi via social: Con una società del genere non hai né stimoli tantomeno voglia di entrare in campo. Spero solo che vi salviate e che vada via quanto prima. Sono consapevole che, da quando è arrivato al Toro, non è il Simone che io conosco. Ad esempio domenica ha fatto veramente male, ne sono consapevole. Quello che mi fa rabbia è la cattiveria che i tifosi mettono nel giudicarlo. Quando scrivono ‘deve morire’, ‘speriamo che prenda il Covid’ e tante altre cattiverie mi fa tanto male“.

Il vero problema non sono le parole della mamma di Zaza, ma il legittimo dubbio che siano stati riportati i pensieri dello stesso calciatore. Insomma, società in imbarazzo. Le cose non si mettono bene per Zaza neanche in campo, visto che le prestazioni sono deludenti e visto soprattutto l’esordio con eurogol di Sanabria in Crotone-Toro 4-2. Ora per il ruolo di spalla di Belotti si apre ufficialmente la sfida…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here