Ballardini: “Il Genoa dovrà fare attenzione, Parma spesso sfortunato”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:30
0

Il Genoa ha perso un po’ il ritmo: nelle ultime 6 partite ha ottenuto 4 punti (4 pareggi e 2 sconfitte) e domani alle 20.45 trasferta a Parma, ecco le parole di Ballardini

Davide Ballardini (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
Davide Ballardini (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

 

Il Genoa non vuole altri passi falsi: 4 pareggi e 2 sconfitte nelle ultime 6 partite per i ragazzi di Ballardini, che hanno vinto l’ultima partita lo scorso 6 febbraio (2-1 al Napoli). Domani sera i rossoblù sono attesi dalla difficile trasferta di Parma alle 20.45: un match delicatissimo per i ducali, che vincendo riaggancerebbero il Cagliari balzando a -1 dal Torino.

Parma-Genoa, Ballardini: “La classifica va guardata sempre”

Anche Ballardini vuole punti-salvezza. Ecco le sue parole nella conferenza pre-match: “Incontriamo una squadra consolidata e che sta facendo bene nelle ultime partite con risultati importanti, quindi tutti questi sono motivi che devono spingerci a stare attenti e fare del nostro meglio. Il Parma ha una guida tecnica consolidata, si conoscono molto bene. In alcune partite non sono neanche stati così fortunati e meritavano qualcosa in più. D’Aversa è 5 anni che è lì, a parte il breve periodo di questa stagione, e non sono da paragonare ai mesi del nostro lavoro qui”.

Leggi anche > Arriva Parma-Genoa. D’Aversa: “Pellè? Deciderò domani…”

Continua Ballardini: “La classifica? Per me bisogna guardarla sempre, ma il Genoa secondo me non ha mai mancato la prestazione, questo è l’importante. Il Parma? Sono bravi ad aprirti con giocatori rapidi che attaccano bene gli spazi, in mezzo al campo si inseriscono benissimo con Kucka e Kurtic, hanno tante soluzioni di gioco”. Al centro dell’attacco torna Destro: “Da quando siamo arrivati noi non ha mancato un giorno di far vedere quanto abbia voglia di fare bene”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here