Van Basten: “Lo scudetto del Napoli nel 90′? Un imbroglio!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:44
0

Fanno discutere le dichiarazioni di Marco Van Basten, ex stella del Milan di Sacchi. L’olandese lancia accuse pesanti al Napoli di Maradona.

van basten

Lo scudetto del 1990 vinto dal Napoli è una ferita aperta per Marco Van Basten, all’epoca attaccante del Milan, In una intervista ad “AS”, l’olandese sostiene che “fecero di tutto, il possibile e l’impossibile, per far vincere al Napoli quel campionato e avere due squadre italiane in Champions”.

“Solo una squadra andava in Coppa dei Campioni, ma la regola cambiò e se vincevi la Coppa dei Campioni, anche chi vinceva lo scudetto poteva accedere alla competizione – le parole di Van Basten – Vincemmo la Coppa dei Campioni e in Italia fecero di tutto, il possibile e l’impossibile, per far vincere al Napoli quel campionato e avere due squadre italiane in Champions. Gli scandali arbitrali contro Milan, Inter e Verona furono incredibili e i favori per il Napoli costanti. Il Napoli vinse lo scudetto per decreto. La partita a Bergamo con Alemao colpito dalla monetina fu tremenda”.

Nell’intervista Van Basten, parla con affetto di Maradona: “Era meraviglioso come calciatore. Come persona l’ho conosciuto meglio quando eravamo già in pensione e lavoravo per la Fifa. Sembrava una grande persona, molto preoccupata per il benessere dei giocatori. Messi è più costante ma lui era più leader. Un combattente”.

Leggi anche————> Il Man Utd fa sul serio: vuole cedere Dalot al Milan

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here