Premier League, post. 29a giornata: solo pari West Ham. Risultati e classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:14
0

Nel weekend in Inghilterra è stata quasi totalmente completata la 29a giornata di Premier League. Tre gare si sono disputate, mentre una è stata ulteriormente rinviata. Il West Ham, impegnato contro l’Arsenal, ha mancato l’occasione per agguantare il quarto posto.

premier league
La delusione di Jesse Lingard per la mancata vittoria del West Ham contro l’Arsenal (Photo by Justin Tallis – Pool/Getty Images)

Il weekend antecedente alla sosta per le Nazionali ha visto le squadre inglesi dividersi tra Premier League FA Cup. Il ventinovesimo turno di campionato è stato parzialmente completato. La prima parte della giornata, infatti, era andata in scena nel turno infrasettimanale del 3 marzo scorso. Sei delle otto squadre che mancavano all’appello, invece, sono scese in campo in queste ore. Tuttavia, manca ancora una gara da recuperare: il Tottenham, infatti, ha disputato il recupero del diciottesimo turno e giocherà in seguito quello in corso.

Il completamento del 29° turno di Premier League

Tre gare si sono disputate in questo fine settimana in Inghilterra al fine di completare il quadro della ventinovesima giornata di Premier League. Nell’anticipo di venerdì il Leeds ha battuto il Fulham, che resta al terzultimo posto con una gara in più rispetto alle dirette contendenti. Il club di Andrea Radrizzani, invece, in virtù dei tre punti guadagnati grazie alle reti di Bamford Rapinha, resta a metà classifica con la permanenza in massima categoria in pugno. Sempre in ottica salvezza, sabato si è giocato lo scontro diretto tra Brighton Newcastle, rispettivamente quintultima e quartultima. Ad avere la meglio è stata la compagine di Graham Potter con un netto 3-0 che porta la firma di TrossardWelbeckMaupay.

A chiudere il calendario di giornata, nel pomeriggio della domenica, è stato il match tra West Ham ed Arsenal. Gli uomini di David Moyes hanno sprecato una clamorosa occasione per agganciare il quarto posto, attualmente occupato dal Chelsea. Nel primo tempo erano riusciti ad andare in vantaggio grazie alle reti di LingardBowen Soucek. La fortuna tuttavia non è stata dalla loro parte. Al 38′, infatti, lo stesso Soucek su una ribattuta del suo portiere ha spinto il pallone in porta. La storia si è ripetuta ad inizio ripresa, ma questa volta l’autogol porta la firma di Dawson che nel tentativo di respingere un cross nell’area piccola ha spedito la sfera alle spalle dell’estremo difensore. A firmare il gol del pari nel finale è stato poi il solito Lacazette spedendo il pallone sotto la traversa con un tiro da pochi metri. Brutta beffa per i padroni di casa. Il 3-3 finale ha il sapore di una sconfitta.

Leggi anche -> Wijnaldum, è crisi con il Liverpool: la futura destinazione

I risultati

Fulham — Leeds: 1-2 [29′ Bamford (L), 38′ Andersen (F), 58′ Rapinha (L)]

Brighton — Newcastle: 3-0 [45+3′ Trossard, 51′ Welbeck, 68′ Maupay]

West Ham — Arsenal: 3-3 [15′ Lingard (W), 17′ Bowen (W), 32′ Soucek (W), 38′ aut. Soucek (A), 61′ aut. Dawson (A), 82′ Lacazette (A)]

Il recupero Aston Villa-Tottenham

Aston Villa Tottenham, invece, sono scese in campo domenica sera per il recupero della diciottesima giornata del campionato di Premier League. Gli uomini di Dean Smith avevano già disputato il ventinovesimo turno, venendo sconfitti a sorpresa tra le mura amiche contro il fanalino di coda della classifica, lo Sheffield United. La squadra di José Mourinho, invece, scenderà in campo prossimamente per recuperare il match contro il Southampton.

Al Villa Park di Birmingham ad avere la meglio è stato il Tottenham. Gli Spurs hanno battuto l’Aston Villa grazie ad una rete messa a segno da Carlos Vinicius nel primo tempo e ad un calcio di rigore realizzato da Harry Kane nella ripresa. Una vittoria che permette alla compagine dello Special One di agguantare il sesto posto a quota 48. La zona Europa League adesso dista soltanto un punto.

Leggi anche -> Napoli, Malcuit: “Mai una chance con Gattuso, Ancelotti tra i migliori al mondo”

La classifica

Manchester City 71 | 30
Manchester United 67 | 29
Leicester 56 | 29
Chelsea 51 | 29
West Ham 49 | 29
Tottenham 48 | 29
Liverpool 46 | 29
Everton 46 | 28
Arsenal 42 | 29
Aston Villa 41 | 28
Leeds 39 | 29
Crystal Palace 37 | 29
Wolves 35 | 29
Southampton 33 | 29
Burnley 33 | 29
Brighton 32 | 29
Newcastle 28 | 29
Fulham 26 | 30
West Brom 18 | 29
Sheffield United 14 | 29

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here