Repubblica Ceca U21, Krejci: “Molti convocati dalla Serie A, pronti due piani”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:55
0

Il tecnico della Repubblica Ceca U21, Krejci, ha spiegato in conferenza stampa di essersi preparato al meglio alla gara del 24 marzo con l’Italia U21 per gli Europei U21. Molti dei giocatori che ha convocato, infatti, giocano nella Serie A.

Repubblica Ceca U21, il tecnico Karel Krejčí in conferenza stampa (foto © Česká fotbalová reprezentace)
Repubblica Ceca U21, il tecnico Karel Krejčí in conferenza stampa (foto © Česká fotbalová reprezentace)

Nella conferenza stampa pre-partita di Repubblica Ceca U21-Italia U21, il tecnico Karel Krejčí si mostra confidente. Il fatto che gli Azzurrini si siano qualificati con due gare di anticipo e siano dati come favoriti alla vittoria insieme alla Spagna U21 non lo spaventa. La sua filosofia è limitare le perdite ed evitare gli errori.

Krejčí spiega di conoscere bene i suoi ragazzi: “Siamo in contatto da tanto tempo. Sento un’enorme determinazione da parte loro. Purtroppo non potremo utilizzare tre giocatori importanti con i quali saremmo sicuramente ancora più forti. Non possiamo scegliere i nostri avversari, ma in questa fase non ci saranno partite facili“.

Repubblica Ceca U21, Krejčí: “Ecco come affrontiamo l’Italia”

Krejčí spiega i preparativi per la partita del 24 marzo: “Certo, ci siamo preparati delle tattiche. Cerco di analizzare e ridurre i grandi problemi in piccole parti, per facilitare i giocatori“. Il tecnico suggerice anche che le prime due gare, con l’Italia U21 e la Slovenia U21, daranno una buona indicazione del percorso che la squadra potrà fare negli Europei.

Ecco la Repubblica Ceca U21 in allenamento prima della partita con l’Italia U21:

Repubblica Ceca U21, decisivi gli ultimi test Covid 19

La Repubblica Ceca U21 sta aspettando i risultati degli ultimi test effettuati il 23 marzo per verificare la positività al Covid 19. In caso di negatività, si potrà aggiungere a gruppo squadra anche Martin Vitík, difensore centrale dello Sparta Praga utilizzabile anche come mediano, arrivato in questi giorni.

Riguardo Vitík, il tecnico Krejčí spiega: “Attualmente stiamo lavorando con due diversi schemi, lo potremo inserire in entrambi. Sono convinto che il vantaggio di una squadra è la sua versatilità e capacità di riuscire a dominare in tutte le situazioni. Ma la decisione finale non è ancora stata presa, vedremo i risultati dei test nell’allenamento di rifinitura“.

Krejčí: “Conosciamo l’Italia U21, in rosa molti hanno giocato nel loro campionato”

Krejčí conferma di aver selezionato, non a caso, molti giocatori che fanno o hanno già fatto parte di un club che milita nella Serie A. Questo sarà senz’altro un vantaggio nell’affrontare la rosa selezionata da Nicolato. L’allenatore ceco spiega: “Per avere successo con l’Italia U21, dovremo offrire la nostra migliore prestazione“.


Leggi anche:

Poi conclude: “Non dovremo offrire ai nostri avversari situazioni che potranno sfruttare a loro favore. Loro hanno giocatori davvero interessanti nel reparto offensivo“. Krejčí azzarda anche un pronostico: “Non mi aspetto nessuno spettacolo pirotecnico, piuttosto probabilmente si tratterà di uno o due gol“.

Repubblica Ceca U21-Italia U21, i convocati

Di seguito l’elenco completo dei convocati di Krejčí con l’indicazione della squadra di provenienza:

Portieri: Matěj Kovář (Manchester United), Martin Jedlička (DAC 1904), Matouš Trmal (Vitória SC).

Difensori: Matěj Chaluš (Slovan Liberec), Michal Fukala (Slovan Liberec), Denis Granečný (Emmen), Libor Holík (Jablonec), Dominik Plechatý (Sparta Praha), Martin Vitík (Sparta Praga).

Centrocampisti: Pavel Bucha (Viktoria Plzeň), Filip Havelka (České Budějovice, in prestito dallo Sparta Praha), Dominik Janošek (Zlín), Adam Karabec (Sparta Praga), Michal Kohút (Slovácko), Ladislav Krejčí (Sparta Praga), Ondřej Lingr (Slavia Praga), Tomáš Ostrák (Karviná), Michal Sadílek (Slavan Liberec), Pavel Šulc (Viktoria Plzeň), Antonín Vaníček (Bohemians Praha), Patrik Žitný (Teplice).

Attaccanti: Vaclav Drchal (Mladá Boleslav), Ondřej Šašinka (Baník Ostrava).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here