Albania-Inghilterra 0-2, Kane-Mount, inglesi primi: cronaca e tabellino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:51
0

L’Inghilterra batte l’Albania grazie alle reti di Kane e Mount e guadagna il primo posto nel girone I delle qualificazioni ai Mondali del 2022.

Albania Inghilterra
Harry Kane, Phil Foden e Raheem Sterling esultano dopo il gol del vantaggio [credit: profilo Twitter ufficiale della Nazionale inglese]

Cronaca del match

Albania e Inghilterra si sfidano per la seconda giornata delle qualificazioni ai Mondiali del Qatar. Reja si affida Cikalleshi in attacco con Uzuni e Broja a supporto; Southgate cambia molti giocatori rispetto a giovedì e schiera un 4-2-3-1 (che può diventare 4-3-3 a seconda delle posizioni di Mount e Foden) rilanciando Kane dall’inizio. Il primo squillo del match è di Stones: il difensore inglese stacca di testa sul corner di Foden, ma il pallone vola sopra la traversa. Risponde subito l’Albania: ripartenza perfetta condotta da Hysaj e pallone servito ad Uzuni, che però calcia alto dal limite dell’area. I giocatori di Southgate mantengono il possesso palla e costruiscono, ma senza riuscire ad entrare in area: ci prova allora Walker dalla lunga distanza, ma il suo tentativo è troppo centrale per impensierire Berisha. Alla prima vera occasione l’Inghilterra va a segno: cross dalla sinistra di Shaw e Kane segna di testa in tuffo rubando il tempo alla difesa albanese. L’attaccante inglese sfiora la doppietta subito dopo: cross perfetto di Sterling dalla trequarti e tentativo di prima intenzione del capitano che si stampa sulla traversa. I Three Lions partono con aggressività nel secondo tempo e creano una grande occasione sull’asse Sterling-Foden, ma il tiro dell’inglese viene parato da Berisha con l’aiuto del palo. Mount riesce a segnare il raddoppio grazie ad una follia della difesa albanese, che regala il pallone a Sterling, poi Kane imbuca per il trequartista che non ha problemi a trovare il gol del doppio vantaggio. Il risultato non cambia più: Inghilterra in testa al girone I.

LEGGI ANCHE -> Qualificazioni Mondiale 2022, girone I: i risultati della prima giornata

Albania-Inghilterra: le formazioni ufficiali

Albania (4-3-3): Berisha; Hysaj, Ismajli, Djimsiti, Veseli; Laci (89′ Ramadani), Bare (71′ Memushaj), Memolla (59′ Lenjani); Uzuni, Cikalleshi (59′ Manaj), Broja (59′ Gjasula). CT: Reja

Inghilterra (4-2-3-1): Pope; Walker, Stones, Maguire, Shaw; Phillips (71′ Ward-Prowse), Rice; Foden (81′ Lingard), Mount, Sterling; Kane. CT: Southgate

Arbitro: Orel Grinfeeld (ISR)
Assistenti: Roy Hassan (ISR) – Idan Yarkoni (ISR)
IV uomo: Gal Leibovitz (ISR)

Tabellino

Albania-Inghilterra 0-2 (39′ Kane, 63′ Mount)
Ammonizioni: 21′ Ismajli, 68′ Walker, 73′ Kane, 79′ Hysaj

Classifica girone I

  1. Inghilterra 6*
  2. Albania 3*
  3. Ungheria 1
  4. Polonia 1
  5. Andorra 0
  6. San Marino 0

*=una partita in più

Precedenti e curiosità

Albania e Inghilterra si sfidano per la quinta volta nella loro storia. Le due Nazionali si sono sempre affrontate durante le qualificazioni ai Mondiali, come accadrà oggi. I precedenti risalgono alle qualificazioni di Italia ’90 e a quelle per i Mondiali del 2002.

L’Inghilterra ha sempre vinto contro l’Albania: 12 sono i gol segnati dagli inglesi, uno solo per gli albanesi (firmata da Altin Rraklli nel 2001).

In caso di gol, Jude Bellingham (17 anni e 9 mesi) diventerebbe il più giovane marcatore della storia dell’Inghilterra, battendo il record di Rooney, che andò a segno contro la Macedonia a 17 anni e 10 mesi.

Se Pope riuscisse a mantenere la porta inviolata, diventerebbe il primo portiere inglese a mantenere l’imbattibilità nelle prime sei presenze con la Nazionale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here