Benevento, Schiattarella: “Tre vittorie alla salvezza. Gaich avrà un grande futuro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:35
0

Il centrocampista del Benevento Pasquale Schiattarella ha fatto il punto in vista della ripresa del campionato, con l’obiettivo salvezza sempre nel mirino. 

Pasquale Schiattarella – meteoweek.com (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)

Il Benevento è arrivato alla pausa per le Nazionali con il morale alle stelle grazie alla storica vittoria sul campo della Juventus. A parlare del successo dell’Allianz Stadium e della ripresa del campionato è stato, ai microfoni di Ottogol, Pasquale Schiattarella“Mi è dispiaciuto non essere in campo allo Stadium, ma ovviamente sono felicissimo per i tre punti. La ripresa della preparazione è stata fantastica. Quando batti una squadra come la Juventus ti senti molto più forte. Credo che questa vittoria sia arrivata in un momento perfetto. Adesso pensiamo solo al Parma: sarà un match di grande importanza in chiave salvezza”. 

Leggi anche: Benevento, Montipò: “Vittoria con la Juventus impensabile anche per noi”
Leggi anche: Serie A, la top ten del CIES: Ronaldo primo, solo un interista tra i migliori

Il centrocampista giallorosso ha proseguito: “In questa fase della stagione ogni punto vale tantissimo, soprattutto negli scontri diretti. Arrivare alla soglia dei trenta punti sarà importante. Credo che ci manchino soltanto tre vittorie per la salvezza: con nove punti arriveremo a 38 e saremo dentro”. 

Benevento, Schiattarella elogia Gaich

Schiatterella ha poi elogiato Adolfo Gaich, l’autore del gol vittoria contro la Juventus“È un calciatore forte. Sin da subito ha cercato di imparare la lingua e di capire ciò che chiede l’allenatore. I numeri già parlano per lui. Sono certo che avrà un grande futuro”. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here