Ultim’ora: Lippi e la Juve, ritorno di fiamma? Indiscrezioni clamorose

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:24

Rumors importanti di mercato riportano la volontà del presidente Agnelli di affiancare alla Juve un grande ex come Lippi come supervisore tecnico di Pirlo

Marcello Lippi (Photo by Grazia Neri/Getty Images)
Marcello Lippi (Photo by Grazia Neri/Getty Images)

 

C’era proprio lui in panchina in quel Juve-Ajax del 22 maggio 1996: Marcello Lippi. Storie di scudetti e di una Champions alzata al cielo, seguita poi il novembre successivo dalla Coppa Intercontinentale.

Lippi e la Juve: si torna a parlare. Questo è un momento difficile per la Vecchia Signora, alla ricerca di una quadra in questa stagione (e in difficoltà in campionato) come non accadeva da 10 anni a questa parte. A farsi largo nelle ultime ore, affianco a tante indiscrezioni di mercato, c’è la voce di un clamoroso ritorno alla corte della Vecchia Signora. A lanciare il sasso nello stagno ci ha pensato l’inviata della Gazzetta della Sport e oggi ulteriori conferme arrivano da Sport MediasetLippi ancora in bianconero? Si può. E i tifosi juventini sono già in delirio pensando ai trionfi del passato.

Leggi anche > Clamoroso a Torino, Juve-Benevento 0-1. Pirlo: “Quanti errori…”

Marcello Lippi e il ritorno alla Juve: ecco in quale veste

Secondo appunto Sport Mediaset sarebbe proprio il presidente della Juve Andrea Agnelli a pensare in prima persona ad una spalla, decisamente esperta, da affiancare al giovane Andrea Pirlo. La coppia dei Mondiali 2006 vinti dall’Italia in Germania (allenatore e regista ai quei tempi) è pronta a materializzarsi in bianconero.

Il ruolo sarebbe quello di direttore tecnico: l’allenatore toscano lo ha ricoperto solo per un breve periodo nella Nazionale all’inizio della fallimentare esperienza di Ventura. Questo in casa Juve permetterebbe di colmare un vuoto nell’organigramma della Juve, quel “bug” tra la “triade” Nedved-Paratici-Cherubini (sempre che tutti vengano riconfermati a fine stagione) e mister Pirlo.

La notizia è stata presa molto bene dai tifosi sui social. Lippi per gli juventini è un autentico idolo: cinque scudetti, una Champions (l’ultima in casa Juve datata ’96, a Roma), una Intercontinentale, una Supercoppa europea, una Coppa Italia e quattro Supercoppe italiane. Il suo ritorno sarebbe veramente un grandissimo colpo in termini di affidabilità.