Krnznar sogna un’altra impresa: “Possiamo farcela”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:12
0

Servirà un’impresa alla Dinamo Zagabria per ribaltare lo 0-1 casalingo nella gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League contro il Villarreal. Krnznar fiducioso: “Abbiamo la forza per riuscirci”.

Damir Krnznar, tecnico della Dinamo Zagabria (foto sito ufficiale Dinamo Zagabria)

Servirà un’altra impresa alla Dinamo Zagabria questa volta contro il Villarreal. Dopo aver eliminato il Tottenham con una gara di ritorno perfetta negli ottavi di finale di Europa League, i croati ci riproveranno domani sera in casa del Villarreal per ribaltare lo 0-1 dell’andata e provare a centrare la semifinale.

Alla vigilia del match il tecnico della Dinamo ci crede: ecco le sue parole nella conferenza stampa di oggi.

Krnznar: “Abbiamo forze ed energie per ribaltare il risultato”

“Abbiamo diverse opzioni e combineremo alta pressione e difesa a zona per tutta la partita. In attacco ci imporremo per possesso palla quando l’avversario ce lo permetterà. Lo scenario ideale sarebbe segnare senza subìre gol. Abbiamo la forza e le energie per riuscirci”.

“I miei giocatori vogliono raccogliere la sfida”

“Il primo tempo in casa allo stadio “Maksimir” ha dimostrato che non dobbiamo andare sugli esterni. Abbiamo preso un gol sfortunato e con le assenze degli attaccanti il ​​nostro margine di manovra si è ristretto. Abbiamo ancora una squadra rispettabile e giocatori che possono e vogliono raccogliere la sfida”.

Krnznar: “Il Villarreal ha buoni movimenti in attacco”

“Nell’ultima partita di campionato contro l’Osasuna il Villarreal ha perso ma ha giocato senza 7-8 giocatori della rosa con l’obiettivo di far riposare la formazione titolare. Ma il loro stile è sempre lo stesso, con buoni movimenti in attacco”.

“Rigori? Non ci pensiamo”

“Eventualità rigori? Non ci alleniamo mai separatamente, quindi non siamo preparati ora e non ci pensiamo fino all’ultimo allenamento”.

LEGGI ANCHE —> Emery (Villarreal): “Non è ancora fatta”

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here