Real Madrid, pullman danneggiato: arrivano le scuse del Liverpool

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:36
0

Prima dell’inizio della gara di ritorno dei quarti di finale di Champions League fra Liverpool e Real Madrid, il pullman dei blancos è stato danneggiato. Subito dopo, sono arrivate le scuse ufficiali dei Reds: ecco che cosa è successo.

Real Madrid, il pullman ufficiale della squadra (foto © Real Madrid).
Real Madrid, il pullman ufficiale della squadra (foto © Real Madrid).

Il pullman che ha trasportato i giocatori del Real Madrid ad Anfield è stato danneggiato dai tifosi del Liverpool prima della partita dei quarti di finale di Champions League. Con il chiaro scopo di intimidare la squadra avversaria, decine di inglesi hanno aspettato l’arrivo del pullman, per poi iniziare a lanciare oggetti al suo passaggio.

Almeno un finestrino è stato rotto, ma i danni sono ancora in fase di accertamento. A seguito dell’incidente, il Liverpool ha dichiarato in una nota ufficiale: “È stata un’azione inaccettabile da parte di alcuni individui. Chiediamo scusa ai nostri avversari per qualsiasi disagio arrecato. Lavoreremo insieme alle forze dell’ordine per ricostruire l’accaduto“.

Liverpool, il precedente con il Manchester City

Il lancio di oggetti al pullman del Real Madrid riporta alla “tradizione” dei tifosi del Liverpool di aspettare fuori dallo stadio la squadra avversaria per insultarla. Nonostante le partite siano attualmente giocate a porte chiuse, numerosi inglesi non hanno rispettato le regole e si sono assiepati nelle vicinanze di Anfield.


Leggi anche:

Anche nel 2018, prima della partita di Champions League con il Manchester City, i tifosi del Liverpool avevano lanciato oggetti al pullman degli avversari, rompendo i finestrini. A seguito dell’episodio, la UEFA aveva multato i Reds. Rimane da vedere se anche questa volta il club inglese verrà multato a causa dei suoi tifosi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here