Fiorentina, Iachini: “Con il Sassuolo più organizzazione dietro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:03
0

Prima della partita di Serie A fra Sassuolo e Fiorentina, il tecnico Iachini ha parlato in conferenza stampa dell’incontro, della sua precedente esperienza sulla panchina neroverde e dell’arrivo del presidente Commisso in Italia.

Fiorentina, il tecnico Giuseppe Iachini in conferenza stampa (foto © ACF Fiorentina).
Fiorentina, il tecnico Giuseppe Iachini in conferenza stampa (foto © ACF Fiorentina).

Il tecnico Iachini si presenta alla conferenza stampa di Sassuolo-Fiorentina ricordando ancora la partita con l’Atalanta, su cui è rimasto ancora polemico su alcuni episodi. Poi esorta i suoi: “Dobbiamo ritrovare la solidità difensiva che l’hanno scorso ci ha permesso di fare risultato. È importante ritrovare l’attenzione al dettaglio“.

Fiorentina, Iachini: “Castrovilli ci tornerà utile”

Iachini non vuole sbilanciarsi sul ruolo che Castrovilli giocherà contro il Sassuolo: “Gaetano ha avuto un certo tipo di percorso. Stiamo lavorando su certi aspetti, tramite conoscenze e organizzazione oltre che la condizione individuale, tutti i componenti al loro top. Sta lavorando bene. Nelle ultime settimane ci darà una grossa mano“.

Poi diventa polemico sulla bassa capacità conclusiva della Fiorentina, anche se aggiunge: “Ora il gol lo stiamo trovando, dobbiamo però ritrovare maggiore organizzazione dietro“. Poi spiega che contro il Sassuolo sono già pronte più tattiche, sia per la fase difensiva che per quella offensiva.

Iachini: “Ecco la situazione infortunati, e su Vlahovic…”

Il tecnico Viola conferma che la situazione degli infortunati è delicata: “Ci sono dei ragazzi che hanno avuto qualche problema come Kokorin. Igor sta rientrando, potrebbe tornare tra i convocati. Altri ragazzi cercheremo di recuperarli prima possibile. Poi vedremo chi gioca dal 1′ o chi entra dopo, con chi parte in panchina che non sarà certo bocciato“.

Poi sul possibile addio di Vlahovic spiega: “C’è una proprietà che vuole far bene con un ragazzo e che è ambizioso. Lui deve pensare alle partite e sta lavorando con convinzione e con la voglia di migliorarsi. Dobbiamo rimanere concentrati, poi sarà il presidente e la società a portare avanti un colloquio per continuare insieme“.

Fiorentina, Iachini: “Il presidente con noi, e al Sassuolo…”

Il presidente della Fiorentina Commisso è arrivato in Italia ed è andato a trovare i giocatori, che stanno trascorrendo le ultime giornate di campionato in ritiro. Iachini conferma: “Il presidente è sempre vicino alla squadra e ai ragazzi. La sua vicinanza è sempre di conforto. Noi pensiamo a lavorare sul campo perché è quello che ci spetta“.


Leggi anche:

L’ex della partita Sassuolo-Fiorentina è proprio Iachini, che ricorda: “Sono arrivato al Sassuolo con la squadra al penultimo posto e siamo arrivati decimi. E’ stata una bellissima esperienza. Poi non ci sono state le condizioni per andare avanti insieme ma la stima è rimasta la stessa. La possibilità di lavorare con un gruppo negli anni, porta risultati“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here