Cagliari, Semplici: “Complimenti alla squadra, ma strada è in salita”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:45
0

Il Cagliari ha conquistato la vittoria nel match contro l’Udinese del turno infrasettimanale valido per la 32a giornata di Serie A. Il secondo successo consecutivo permette ai rossoblù di continuare a credere nella salvezza. Il tecnico Leonardo Semplici, al triplice fischio, ha commentato la prestazione della sua squadra.

semplici
Leonardo Semplici, allenatore del Cagliari (Photo/Getty Images)

Può festeggiare il Cagliari, ma l’obiettivo non è ancora raggiunto. La squadra guidata da Leonardo Semplici, in occasione del turno infrasettimanale valido per la trentaduesima giornata di Serie A, ha battuto l’Udinese, conquistando la seconda vittoria consecutiva. Un successo che permette ai rossoblù di continuare a credere nella salvezza. Il quartultimo posto della classifica adesso dista soltanto tre punti. Per raggiungerlo tuttavia gli isolani dovranno continuare a dare il massimo nelle prossime gare. Nessun errore sarà ammesso nel finale di stagione.

Semplici nel post gara

Leonardo Semplici, intervenuto in conferenza stampa al termine della gara della Dacia Arena, ha commentato la prestazione dei suoi uomini: “Devo fare i complimenti alla squadra, mi hanno dimostrato che possiamo arrivare all’obiettivo anche se la strada è ancora in salita. Venire su un campo così difficile, dove tante big non hanno vinto, e fare una partita con questa personalità non era semplice. Nella ripresa abbiamo perso qualche metro come ci si poteva aspettare, ma abbiamo avuto il coraggio di fare la gara anche fuori casa, dev’essere un punto importante che ci permetta di arrivare ai punti necessari per l’obiettivo“.

LEGGI ANCHE -> L’Inter pareggia con lo Spezia. Ma lo scudetto si avvicina

E a proposito della salvezza aggiunge: “La corsa non l’ho mai fatta su squadre avversarie ma solo sul Cagliari. Giocando così possiamo insidiare altre squadre, ma non dobbiamo concentrarci su questo aspetto ma fare risultati, solo così potremo coinvolgere altre squadre. Vincere qui ci deve dare convinzione, ma ad oggi resta il fatto che non saremmo salvi. La strada è lunga e corta allo stesso tempo, mi sembra che dal mio arrivo i ragazzi stiano facendo passi avanti di mentalità. Abbiamo fiducia, leggendo la formazioni vedi che ci sono buone qualità tecniche, conoscendoli meglio sto capendo anche le loro qualità umane, continuiamo a lavorare con grande passione per raggiungere un obiettivo che resta difficile, ma il successo deve darci la forza di lottare“.

LEGGI ANCHE -> Genoa-Benevento 2-2 cronaca, tabellino, classifica

La svolta nel trend del Cagliari è stata netta, ma adesso sarà necessario continuare a spingere per raggiungere il traguardo: “I ragazzi stanno iniziando a tirare fuori certe qualità, è chiaro che quando un allenatore subentra serve tempo per far emergere certi valori. Spesso i ragazzi pensavano magari potesse risolverla il singolo, ora – ha concluso Leonardo Semplici – si stanno rendendo conto delle difficoltà che abbiamo e stiamo tirando fuori la giusta mentalità“.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here