Il Villarreal batte l’Arsenal nella semifinale d’andata: cronaca del match

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:55
0

La sfida tra Villarreal e Arsenal è valevole per l’andata della semifinale di Europa League. Alla fine vincono gli spagnoli: tra una settimana il ritorno in Inghilterra. 

Paco Alcacer
Paco Alcacer durante la sfida tra Villarreal e Barcellona (foto credit NurPhoto/Getty Images)

Diretta live di Villarreal-Arsenal

Segui la gara tra Villarreal e Arsenal in programma giovedì 29 aprile alle ore 21 presso l’Estadio de la Cerámica. Le due squadre giocano l’andata della semifinale di Europa League.

Le formazioni ufficiali di Villarreal-Arsenal

VILLARREAL (4-3-3): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Parejo, Capoue, Trigueros; Chukwueze, Gerard, Alcácer. In panchina: Asenjo, Gaspar, Mori, Bacca, Estupinán, Moreno, Coquelin, Costa, Gómez, Yeremy, Álex, Nino. Allenatore: Emery.

ARSENAL (4-4-1-1): Leno; Chambers, Holding, Mari, Xhaka; Smith Rowe, Ceballos, Thomas, Saka; Ødegaard; Pepe. In panchina: Ryan, Okonkwo, Bellerin, Gabriel, Willian, Aubameyang, Cedric, David Luiz, Nelson, Elneny, Nketiah, Martinelli. Allenatore: Arteta.


La sintesi

Al minuto 5 il Villarreal passa in vantaggio grazie ad un colpo vincente di Trigueros su assist di Chukwueze. La squadra spagnola va di nuovo a segno al 29’: il gol lo realizza Raul Albiol con una conclusione dopo l’angolo di Gerard Moreno.

Al 13’ della ripresa espulso Ceballos per doppia ammonizione: Arsenal in inferiorità numerica. Gerard Moreno sbaglia un gol da posizione veramente invitante. L’Arsenal conquista un calcio di rigore realizzato da Pepe. Capoue subisce il secondo giallo: ristabilita la parità. Aubameyang ha l’occasione del pari, ma Rulli para in tuffo.

Il tabellino

VILLARREAL (4-3-3): Rulli; Foyth (25’ st Gaspar), Albiol, Pau Torres, Pedraza (36’ st Moreno A.); Parejo, Capoue, Trigueros (36’ st Gómez); Chukwueze, Gerard Moreno, Alcácer (1’ st Coquelin). In panchina: Asenjo, Mori, Bacca, Estupinán, Costa, Yeremy, Álex, Nino. Allenatore: Emery.

ARSENAL (4-4-1-1): Leno; Chambers, Holding, Mari, Xhaka; Smith Rowe (50’ st Elneny), Ceballos, Thomas, Saka (40’ st Aubameyang); Ødegaard (18’ st Martinelli); Pepe (50’ st Willian). In panchina: Ryan, Okonkwo, Bellerin, Gabriel, Cedric, David Luiz, Nelson, Nketiah. Allenatore: Arteta.

ARBITRO: Artur Dias.

MARCATORI: 5’ pt Trigueros (V), 30’ pt Raul Albiol (V), 28’ st rig. Pepe (A).

NOTE: partita giocata a porte chiuse. Al 13’ st espulso Ceballos (A) per doppia ammonizione. Al 27’ st espulso Capoue (V) per doppio giallo. Ammoniti: Torres Capoue (V), Thomas (A). Angoli: 3-3. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

Precedenti, curiosità e fantacalcio

L’arbitro della gara è Artur Dias, coadiuvato dagli assistenti Rui Tavares e Paulo Soares. Il quarto ufficiale è Tiago Martina. La direzione del Var è affidata a João Pinheiro, il suo assistente è Luis Godinho.

Per quanto riguarda i precedenti, i club si sono affrontati due volte: in entrambi i casi si trattò di partire durante la fase ad eliminazione diretta della Champions League. La prima volta accadde durante la semifinale 2005/2006 e a vincere fu l’Arsenal con il gol di Kolo Touré. Tre anni dopo altro match, questa volta nei quarti di finale, un altro successo per i Gunners e il conseguente passaggio del turno al termine del doppio confronto.

C’è un ex della gara ed è Francis Coquelin che militò nell’Arsenal dal 2008 al 2018: per il centrocampista 160 gare nelle varie competizioni e la vittoria di due FA Cup. In merito ai consigli sul fantacalcio attenzione a Alcacer, Moreno e Trigueros. Per l’Arsenal, invece, occhio a Ceballos, Lacazette e Aubameyang.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here