Cremonese, Pecchia: “Felici di tornare in campo, sosta insopportabile”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:16
0

La Cremonese ospiterà la Reggina nella 35a giornata di Serie B. I grigiorossi intendono allontanarsi ulteriormente dalla zona play-out, che attualmente dista 6 punti. Il tecnico Fabio Pecchia, intervenuto in conferenza stampa, ha presentato il match casalingo. 

pecchia
Fabio Pecchia, allenatore della Cremonese (Photo by Dino Panato/Getty Images)

La Serie B torna finalmente in campo. La sosta promossa dalla Lega per favorire la regolarità del campionato – a fronte dei numerosi recuperi da disputare a causa dei rinvii legati alla diffusione del Covid-19 tra le squadre – è infatti giunta al termine. Domani pomeriggio si riprenderà dalla trentacinquesima giornata. La Cremonese ospiterà tra le mura amiche la Reggina. I grigiorossi sono esattamente a metà della classifica. Sei punti li separano dalla zona play-off e sei dalla zona play-out. I risultati delle gare in programma nel finale di stagione saranno dunque determinanti. A partire da quello dell’impegno imminente, che la squadra guidata da Fabio Pecchia cercherà di affrontare nel migliore dei modi.

Pecchia alla vigilia

Fabio Pecchia, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match casalingo, ha parlato del momento che la sua squadra sta vivendo: “La sosta è stata insopportabile, per qualcuno può esser stata importante ma dal punto di vista psicologico è stato lungo stare lontano dalle gare“. E sul match di domani: “Ci saranno in campo due squadre che vogliono giocare a calcio, hanno una loro identità ma in questa parte del campionato la spunterà chi ha più voglia di vincere e curerà maggiormente i dettagli. A me non piace fare i bilanci in corso di stagione, tantomeno farli adesso in vista di 8/9 giorni decisivi, quindi dobbiamo solo stare concentrati di gara in gara. È già importante, tra le difficoltà, finire il campionato, tanto saremo tutti nelle stesse condizioni. Si deve prendere atto della situazione di emergenza che vige, quindi si deve solo essere stra-felici del fatto che si può continuare e lavorare“.

L’allenatore della Cremonese, inoltre, si è espresso in merito alle condizioni fisiche dei giocatori a sua disposizione: “Qualche piccolo grattacapo c’è, ma è piccola cosa rispetto a quello che c’è intorno. Dal punto di vista tattico e di condizione Ciofani è in vantaggio su tutti per la maglia da titolare, ma anche Colombo ha potuto mettere benzina nelle gambe, la sua condizione è molto migliorata. I ragazzi della Primavera? Il Covid su questo ha inciso, all’inizio qualcuno si allenava con noi ma poi serviva una gestione più oculata, quindi vedremo“.

Leggi anche -> Reggina, Baroni: “Attesa travagliata, ma non cerchiamo alibi”

Carnesecchi: “Spero ancora nei play-off”

Marco Carnesecchi, estremo difensore della Cremonese e dell’Italia U21, si è raccontato tra le righe della Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna. Tra i tanti temi trattati anche il futuro, nel breve e lungo periodo, del giocatore: “Non penso al futuro, sono concentrato sul campionato. La Serie A? Devo dare continuità al percorso che sto facendo, non voglio affrettare i tempi. Mi manca ancora qualcosa, ho bisogno di crescere. Non mi sento pronto“. E sul momento della squadra: “La sconfitta col Monza ci ha ridimensionato, ma io spero ancora nei play-off“.

Leggi anche -> Venturato: “Difficile fare calcoli su quota playoff”

I convocati della Cremonese

Questi i grigiorossi convocati dal tecnico Fabio Pecchia per affrontare la gara della 35a giornata del Campionato Serie BKT Cremonese-Reggina, in programma sabato 1 maggio (ore 14, gara a porte chiuse). Tra gli indisponibili anche Crescenzi (contusione alla caviglia) e Alfonso (problema muscolare).

PORTIERI – Carnesecchi (28), Volpe (22), Zaccagno (27)
DIFENSORI – Bianchetti (15), Fiordaliso (2), Fornasier (4), Terranova (20), Valeri (3), Zortea (21)
CENTROCAMPISTI – Bartolomei (16), Buonaiuto (10), Castagnetti (19), Deli (8), Gaetano (70), Gustafson (6) Nardi (30), Pinato (95), Valzania (14)
ATTACCANTI – Bàez (32), Ceravolo (11), Ciofani (9), Colombo (7).

Calciatori non convocati: Alfonso, Celar, Coccolo, Crescenzi, Ravanelli, Strizzolo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here