Solskjaer: “Corretti gli errori iniziali”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:48
0

Il Manchester surclassa la Roma, che nel secondo tempo sparisce letteralmente dal campo. A fine gara il tecnico elogia la prestazione della squadra, dopo lo sbandamento iniziale. Solskjaer: “Corretti gli errori iniziali”.

Solskjaer corretti errori iniziali

Una vittoria anche frutto di brillanti prestazioni individuali, quali quelle di Bruno Fernandes, Pogba e di un ritrovato Cavani…
“Sappiamo di avere grandi giocatori, in grado di creare occasioni e di alternare le posizioni in campo. Anche Pogba ha approfittato della sua posizione con libertà, qualunque di questi giocatori è in grado di creare occasioni e questo ha fatto la differenza. In particolare ho gestito Paul allo stesso modo per tutta la stagione. Sa quanto penso sia importante per la squadra. Quando è in forma, è un giocatore praticamente inarrestabile. Vogliamo creare un ambiente in cui i giocatori vogliano divertirsi a giocare”.

“Cavani ha fatto una prestazione eccellente. Sono assolutamente felice per lui. Si vede la differenza rispetto a qualche tempo fa, adesso è in forma, sembra che stia recuperando il tempo perduto. In area è un predatore, sta dimostrando la sua esperienza e ne abbiamo bisogno in questo momento della stagione. E’ stato fuori per 7 mesi e ha lavorato duramente per rimettersi in forma. Sa bene che vorrei tenerlo per un altro anno, gli ho promesso che Manchester e Old Trafford sono un’altra cosa con i tifosi allo stadio”.

Hai parlato dei giocatori offensivi, ma generalmente abbiamo visto maggior carattere in questa squadra.
“Abbiamo dimostrato voglia di recuperare, non abbiamo perso la testa. Per qualche minuto nel primo tempo non abbiamo dato la giusta impressione ma siamo rimasti compatti, nonostante avessimo finito in svantaggio il primo tempo. All’intervallo abbiamo corretto gli errori commessi nel primo tempo”.

Gli errori in difesa?
“Sul secondo gol della Roma abbiamo commesso un errore da ragazzini. Dovevamo correggerlo e l’abbiamo fatto. I due gol concessi sono errori da principianti che non dovrebbero accadere a questo livello”.

Sulla finale.
“Non credo che la qualificazione sia chiusa, ma certo abbiamo fatto un buon passo in quella direzione. Abbiamo fatto bene ma sappiamo che loro hanno qualità. Hanno segnato due gol nelle due occasioni che gli abbiamo dato. Il secondo tempo è stato molto buono. Questa è un’ottima squadra, ha giocato molto bene anche contro il Tottenham. Mason Greenwood? Dove essere deluso di non giocare, ma si tratta di equilibrio. Sappiamo di avere giocatori creativi che possono creare grandi occasioni. La differenza oggi è che abbiamo sfruttato la maggior parte delle occasioni. Abbiamo dimostrato carattere e non abbiamo perso la testa. Forse abbiamo sbagliato cinque o 10 minuti alla fine del primo tempo, non stavamo benissimo ma ci siamo ritrovati”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here