Salernitana-Monza 1-3, la decide Balotelli: cronaca, tabellino e classifica

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:56

Salernitana-Monza finisce 1-3: succede tutto nel secondo tempo. Decisiva la doppietta di Mario Balotelli.

Salernitana Monza
Mario Balotelli esulta dopo il gol del vantaggio [credit: pagina Twitter ufficiale del Monza]

Cronaca del match

Primo tempo

Salernitana e Monza si sfidano per la 35esima giornata di Serie B in uno scontro fondamentale per le speranze di promozione diretta in Serie A. I padroni di casa confermano il consueto 3-5-2 con il tandem offensivo Tutino-Gondo. A sorpresa anche i biancorossi si schierano con lo stesso modulo con la coppia offensiva Diaw-Mota. Il primo squillo del match arriva dopo 12 minuti da sviluppo di calcio d’angolo: Sampirisi prova il destro al volo dalla distanza, ma Belec è reattivo e respinge con l’aiuto della traversa. Rispondono i granata al 19′ con la conclusione dai 20 metri di Capezzi, ma Di Gregorio para facilmente. La Salernitana affonda al 44′ con Kiyine che prova il destro dal limite dell’area: deviazione di Paletta e parata provvidenziale di Di Gregorio.

Secondo tempo

Il match si sblocca al 49′: pasticcio difensivo dei granata, ne approfitta Frattesi che si inserisce e fulmina Belec nell’uno contro uno. Neanche il tempo di esultare e arriva il pareggio: suggerimento in profondità di Capezzi per Gondo che batte Di Gregorio con un delizioso tocco sotto. Il Monza sfiora il vantaggio con Dany Mota, che raccoglie il suggerimento di Frattesi e prova il destro secco sul primo palo: pallone alto. Sono sempre i biancorossi a spingere: cross di Carlos Augusto dalla sinistra e volée di Frattesi, ma Belec è strepitoso e devia in corner. Monza che passa in vantaggio all’81’: punizione di Barberis respinta da Belec, sulla ribattuta si avventa Balotelli (entrato da meno di un minuto) che mette il pallone sotto alla traversa. La partita la chiude ancora il 45, bravo a farsi trovare pronto sul passaggio di D’Alessandro e a battere il portiere con il piattone ad incrociare.

LEGGI ANCHE -> Monza, i giocatori coinvolti nel caos casinò: “Chiediamo scusa”

Salernitana-Monza: le formazioni ufficiali

Salernitana (3-5-2): Belec; Bogdan, Gyomber, Veseli; Casasola (85′ Cicerelli), Kiyine (80′ Coulibaly), Di Tacchio (85′ Anderson), Capezzi (85′ Schiavone), Jaroszynski (81′ Kupisz); Tutino, Gondo.
A disposizione: Adamonis, Mantovani, Sy, Aya, Durmisi, Coulibaly, Schiavone, Boultam, Anderson, Kupisz, Cicerelli, Kristoffersen.
Allenatore: R. Bocchini

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Scaglia, Paletta, Pirola; Sampirisi, Frattesi (84′ D’Alessandro), Scozzarella (71′ Barberis), Colpani (80′ D’Errico), Carlos Augusto; Diaw (80′ Balotelli), Dany Mota.
A disposizione: Sommariva, Rubbi, Saio, Barberis, Magli, D’Alessandro, D’Errico, Ricci, Balotelli.
Allenatore: C. Brocchi

Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta
Assistenti: Luca Mondin (sez. Treviso) – Pietro Dei Giudici (sez. Latina)
IV uomo: Daniele Paterna (sez. Teramo)

Tabellino

Salernitana-Monza 1-3 (50′ Gondo; 49′ Frattesi, 81′, 90’+1 Balotelli)
Ammonizioni: 40′ Pirola, 70′ Veseli, 79′ Casasola, 81′ Balotelli

Classifica di Serie B

 

Precedenti e curiosità

La Salernitana ha perso due delle ultime tre partite di Serie B contro il Monza (1V), dopo essere rimasta imbattuta nelle cinque precedenti (1V, 4N) contro i brianzoli.

Il Monza ha vinto soltanto una delle otto sfide di Serie B giocate sul campo della Salernitana: quella per 1-0 del dicembre 1955 (2N, 5P).

Il Monza non ha mai segnato più di un gol in ciascuna delle otto trasferte contro la Salernitana nel torneo cadetto e in cinque di queste non ha trovato la via della rete.

La Salernitana ha vinto le ultime tre partite di campionato; l’ultima volta che i campani hanno registrato quattro successi di fila in Serie B risale all’aprile 2017.

Il Monza ha perso due delle ultime tre trasferte di campionato (1N): tante sconfitte quante quelle subite in tutte le precedenti 14 gare esterne del torneo in corso (6V, 6N).

Dopo il successo contro la Cremonese, il Monza potrebbe vincere due match di fila in Serie B per la prima volta nel 2021.

Monza e Salernitana sono le due squadre che hanno mantenuto la porta inviolata in più partite in questa stagione di Serie B (15 clean sheets entrambe).

Mario Balotelli ha esordito con la maglia del Monza nella gara d’andata contro la Salernitana, realizzando anche il suo primo gol in Serie B, in quella che è stata la marcatura più veloce dei biancorossi in questo campionato (quarto minuto).

Davide Diaw ha realizzato tre gol contro la Salernitana in Serie B, compresa la prima delle sue tre doppiette nella competizione (dicembre 2019 con il Cittadella). L’attaccante è alla ricerca della prima rete con il Monza nel torneo cadetto.

Federico Ricci ha preso parte a tre gol contro la Salernitana in Serie B (due reti, un assist): solo contro il Latina (quattro) vanta più partecipazioni in cadetteria.

Fonte: StatsPerform