Torino, Nicola si affida a Baselli in regia per la sfida al Parma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:55
0

Nicola potrebbe schierare un centrocampo inedito per la sfida al Parma: forte l’ipotesi Baselli in cabina di regia. Ecco le ultime novità.

Torino
Daniele Baselli (centrocampista del Torino) e Davide Nicola (allenatore del Torino) [credit: Getty Images]

Torino, contro il Parma è vietato sbagliare

BeneventoCagliari Torino sono a quota 31 punti, ma i granata hanno un vantaggio rispetto alle inseguitrici: ha una gara da recuperare. L’imperativo, però, è uno solo: non sbagliare contro il Parma. Ottenere i 3 punti lunedì sera darebbe un gran sollievo alla squadra di Nicola, che si preparerebbe per il rush finale contro Hellas Verona, MilanSpeziaLazio e Benevento. L’obiettivo è raggiungere la salvezza aritmetica prima dello scontro diretto contro la squadra di Inzaghi all’ultima giornata.
Per affrontare il Parma, però, l’allenatore granata dovrà far fronte ad un’emergenza a centrocampo. Mandragora e Verdi non saranno a disposizione per squalifica, ma Nicola ha in mente una soluzione provvisoria.

LEGGI ANCHE -> FantaGuida, 34° giornata: portieri e difensori da schierare

Torino, Nicola sceglie Baselli

Le squalifiche sono pesanti: Mandragora è per distacco uno dei migliori per rendimento, mentre la nuova vita di Verdi da mezzala stava dando buoni risultati. Entrambi non potranno esserci contro il Parma e Nicola studia delle alternative.
La possibile soluzione non sarebbe del tutto inedita, anche perché fino a gennaio la situazione era la medesima: il mediano giocava ad Udine, mentre l’ex Napoli agiva da seconda punta in tandem con Belotti. All’andata ci fu l’ultima vittoria firmata Marco Giampaolo (0-3 al Tardini), poco dopo arrivò l’esonero.

Il favorito per il ruolo di regista è Daniele Baselli, il calciatore più dotato tecnicamente tra i centrocampisti. Nicola apprezza l’8 granata e lunedì sera potrebbe affidargli un ruolo con tante responsabilità. Non dovrebbe essere replicato l’esperimento di Rincon davanti alla difesa, che quasi sicuramente agirà da mezzala destra. I dubbi sono per il giocatore che verrà schierato alla sinistra del regista. Sono tre i candidati principali: Lukic, Linetty e Gojak si contendono una maglia da titolare. Al momento il favorito pare essere il primo, ma Nicola ha ancora un giorno per schiarire ogni dubbio. Una cosa è certa: la vittoria è obbligatoria se non si vogliono vivere certi incubi.

La probabile formazione

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Belotti, Sanabria.
Allenatore: D. Nicola

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here