Napoli, avanti tutta su Spalletti: 4-2-3-1 e acquisti mirati

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:49
0

Luciano Spalletti ed il Napoli sono sempre più vicini. De Laurentiis pare deciso a puntare sull’allenatore toscano: ecco lo scenario.

Spalletti Napoli
Luciano Spalletti [credit: Getty Images]
Non dovrebbero esserci sorprese: a fine stagione Gennaro Gattuso ed il Napoli si diranno addio (anche in caso di Champions League). Il club azzurro starebbe già programmando la prossima stagione e il prescelto per la panchina sembra essere Luciano Spalletti. L’ex allenatore dell’Inter avrebbe avuto colloqui costanti con Aurelio De Laurentiis di natura tattica e tecnica: il presidente azzurro sembra essere sempre più convinto. Ecco lo scenario.

LEGGI ANCHE -> Lautaro-Inter, rinnovo vicino. Le cifre dell’accordo

Spalletti-Napoli: DeLa è convinto

Luciano Spalletti è il candidato numero 1 per la panchina del Napoli. L’allenatore toscano è pronto a tornare in Serie A dopo due anni di assenza. L’ex Roma e De Laurentiis sono in costante contatto secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport: i due starebbero discutendo della natura tecnica e tattica del progetto, oltre alla questione economica. Spalletti chiede €4 milioni, il Napoli offre €2.5 milioni più bonus legati ai risultati: la voglia dell’allenatore di tornare in panchina dovrebbe agevolare la trattativa che potrebbe chiudersi a €3 milioni.

Spalletti è stato uno dei primi allenatori contattati da De Laurentiis a gennaio scorso (oltre a Benitez e Mazzarri): il momento era molto delicato ed il presidente azzurro aveva in mente un cambio immediato. La ripresa della squadra ha spinto Gattuso alla conferma per non compromettere la stagione.

4-2-3-1 e acquisti mirati: nasce il nuovo Napoli di Spalletti

Spalletti e De Laurentiis sono concordi sulla natura tattica del progetto: il 4-2-3-1 è il modulo usato dall’allenatore e convince anche il presidente. La rosa è già pronta per questo sistema di gioco (lo sta utilizzando anche Gattuso) ed in più l’allenatore ritroverebbe Politano, allenato già all’Inter con buoni risultati.
Giuntoli è già al lavoro per rinforzare la squadra: nel mirino ci sono un difensore centrale, un terzino sinistro, un centrocampista ed un vice-Osimhen.
Infine, salvo sorprese, arriverà la firma di Spalletti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SSC Napoli (@officialsscnapoli)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here